ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2017: CCC Sprandi Polkowice
Presentazione squadre 2017: CCC Sprandi Polkowice

Presentazione squadre 2017: CCC Sprandi Polkowice

Advertisement

Amici di Mondiali.net, nell’ambito delle presentazioni delle squadre 2017, quest’oggi vi parliamo della Professional polacca CCC Sprandi Polkowice. È un forte ridimensionamento, quello a cui viene sottoposta la squadra diretta da Robert Krajewski: dopo aver preso parte al Giro 2015, senza peraltro lasciare il segno, la squadra è reduce da 14 vittorie nell’anno appena concluso, la maggior parte delle quali nell’est Europa. Cosa li attende nel nuovo anno, dal momento che la campagna di rafforzamento non sembra essere stata tale? Sono 21 i corridori a disposizione dello staff tecnico, a fronte dei 27 della passata stagione.

CONFERME. Dei due italiani che hanno già militato in CCC nell’ultima stagione rimane il solo Simone Ponzi, che non è mai riuscito a trovare la via della vittoria e spera di farlo nelle prove a lui più congeniali (gare vallonate), dove avrà un ampio margine di libertà all’interno della rosa.

Tra i leader della squadra figura Maciej Paterski: l’ottimo passista non ha brillato come nel 2015 (quando riuscì ad alzare le braccia al cielo anche in una corsa WorldTour come il Giro della Catalogna) e si augura di migliorare quei piazzamenti sparsi ottenuti negli ultimi mesi tra Svizzera (terzo posto in una frazione) e Belgio (sesto alla Brussels Classic). Corridori di esperienza sono anche il passista bielorusso Branislau Samoilau, vecchia conoscenza del ciclismo italiano (Acqua&Sapone e AmicaChips) e il veloce bulgaro Nikolay Mihailov.

Poi tanti giovani, come il ceco Jan Hirt, vincitore a sorpresa dell’ultima edizione del Giro d’Austria, l’austriaco con buone doti di scalatore Felix Großschartner o il non ancora ventenne Alan Banaszek, ex campione europeo juniores e già imposto nell’ultimo anno in una tappa del Carpathian Couriers Tour.

ACQUISTI. Quattro i nuovi ingaggi, uno per ogni tipologia di tracciato: passiamo dall’esperto passista Marcin Bialoblocki (One Pro Cycling), in grado di imporsi in passato in prove WorldTour (come una cronometro del Giro di Polonia) al corridore da prove ondulate Jan Tratnik (Amplatz-Bmc); dallo scalatore Michael Schlegel (Klein Constantia) al giovane velocista Frantisek Sisr (Klein Constantia).

CESSIONI. Sono in tanti a lasciare il team, alcuni dei quali ancora in cerca di sistemazione. Se Sylvester Szmyd, eccezionale gregario in squadre WorldTour, ha deciso di appendere la bicicletta al chiodo, Victor De La Parte ritorna in patria con la Movistar, mentre Davide Rebellin, malgrado i 45 anni, non vuole arrendersi ed è in procinto di proseguire l’attività agonistica in Kuwait. E poi ancora cambiano casacca Josef Cerny (Whirpool-Author) e Grzegorz Stepniak (Wibatech), mentre Tomasz Kiendys, Adrian Honkisz, Eryk Laton, Jaroslaw Marycz e Bartlomiej Matysiak sono al momento svincolati.

Status: Uci Professional – Polonia
Sigla: CCC
Sito web: http://proteam.cccsport.pl/
Social Nework: https://twitter.com/CCCProTeam
Team manager: Robert Krajewski
Corridori:

BANASZEK Alan
BIALOBLOCKI Marcin *
BROŻYNA Piotr
GROSSCHARTNER Felix
HIRT Jan
KACZMAREK Jakub
KUREK Adrian
MALECKI Kamil
MIHAYLOV Nikolay
MROZEK Marcin
OWSIAN Lukasz
PALUTA Michal
PATERSKI Maciej
PLUCINSKI Leszek
PONZI Simone
SAMOILAU Branislau
SCHLEGEL Michal *
SISR Frantisek *
STOSZ Patryk
TACIAK Mateusz
TRATNIK Jan *

* Nuovi acquisti

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*