ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2017: Nippo-Vini Fantini
Presentazione squadre 2017: Nippo-Vini Fantini

Presentazione squadre 2017: Nippo-Vini Fantini

Amici di Mondiali.net, quest’oggi spazio all’Italia. Nella nostra rubrica relativa alle presentazioni delle squadre 2017 diamo risalto alla Professional Nippo-Vini Fantini. La stagione appena conclusa non è stata delle più soddisfacenti, con poche vittorie di peso (come il GP Costa degli Etruschi vinto da Grega Bole) e diverse prestazioni sottotono. Tanti ricambi, allora, per il team diretto da Francesco Pelosi: dei 18 corridori in organico, 9 rappresentano delle novità.

CONFERME. Molte novità, ma il leader morale della squadra è confermato. Si tratta di Damiano Cunego che, malgrado gli anni passino e lo smalto non sia più quello dei giorni migliori, rappresenta la chioccia per i più giovani e uno dei punti di riferimento per le salite, sebbene nell’ultimo anno nessuna zampata sia stata messa.

Tra le altre conferme, citiamo i velocisti Nicolas Marini, plurivittorioso della stagione appena conclusa con tre vittorie asiatiche, Eduard Grosu, trionfante a sua volta in Cina, e Iuri Filosi, che invece mai è riuscito a porre la sua ruota davanti a quella degli altri. E non dimentichiamo i generosissimi Giacomo Berlato e Alessandro Bisolti, uomini da fughe e instancabili faticatori.

ACQUISTI. Sono le nuove entrate coloro che contribuiscono a far fare alla squadra quel salto di qualità cercato nell’ultimo anno. Due gli uomini per le salite: Julian Arredondo, che chiude la deludente esperienza in Trek-Segafredo per ricominciare da dove aveva lasciato due anni fa, quando riuscì a far sua la maglia di miglior scalatore al Giro d’Italia; Ivan Santaromita, ex maglia tricolore e reduce dall’esperienza araba con lo SkyDive Dubai.

Ottimo colpo è quello rappresentato da Marco Canola, in passato vincitore di una tappa al Giro con la maglia della Bardiani e tante volte in evidenza nelle ultime stagioni in UnitedHealthcare grazie all’abilità di inserirsi nei tentativi di attacco e al suo spunto veloce. Capacità di uomo squadra in supporto dei capitani per Alan Marangoni (Cannondale-Drapac), mentre in rappresentanza dei neoprofessionisti c’è Nicola Bagioli, già stagista negli ultimi mesi.

Dal panorama nipponico giungono quattro corridori: Masakazu Ito (Aisan Racing), Hideto Nakane (Aisan Racing), Kohei Uchima (Bridgestone Anchor) e il neopro’ Marino Kobayashi.

CESSIONI. Due corridori si dirigono verso la Bahrain-Merida: sono Grega Bole e Antonio Nibali, quest’ultimo si unirà al fratello; Genki Yamamoto torna in patria al Kinan Cycling Team, mentre per Antonio Viola c’è il ritiro a soli 26 anni.

Status: Uci Professional – Italia
Sigla: NIP
Sito web: http://www.nippovinifantini.com/
Social Nework: https://twitter.com/NIPPO_Fantini
Team manager: Francesco Pelosi
Corridori:

ARREDONDO Julián David *
BAGIOLI Nicola *
BERLATO Giacomo
BISOLTI Alessandro
CANOLA Marco *
CUNEGO Damiano
DE NEGRI Pier Paolo
FILOSI Iuri
GROSU Eduard Michael
ITO Masakazu *
KOBAYASHI Marino *
KOISHI Yuma
KUBOKI Kazushige
MARANGONI Alan *
MARINI Nicolas
NAKANE Hideto *
SANTAROMITA Ivan *
UCHIMA Kohei *

* Nuovi acquisti


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*