ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Team Manzana Postobon si presenta: 16 atleti per il debutto Professional
Team Manzana Postobon si presenta: 16 atleti per il debutto Professional

Team Manzana Postobon si presenta: 16 atleti per il debutto Professional

Il Team Manzana Postobon svela se stesso: la squadra colombiana annuncia il proprio organico in vista della prossima stagione che la vedrà al debutto nella categoria Professional.

Dopo un anno di assenza, dunque, il posto lasciato vuoto dagli Escarabajos del Team Colombia non sarà più tale: merito di questa compagine nata nel 2006 ed entrata a far parte della serie Continental l’anno seguente. Una storia di un decennio ed ora il salto di qualità per il Paese che negli ultimi anni ha sfornato, più di ogni altro, un’incredibile quantità di talenti (pensiamo ai vari Quintana, Chaves e Uran, solo per citarne alcuni).

Consterà di 16 corridori l’organico della Manzana Postoton nel 2017. Cinque di questi sono delle novità: Antonio Piedra, rilevato dalla Funvic Soul Cycles, ma in passato militante in Andalucia e Caja Rural, con cui ha vinto una tappa alla Vuelta a Espana nel 2012; Jetse Bol, ciclista olandese in forza al team De Rijke, ma per diverse stagioni in Rabobank (con diverse vittorie conseguite); Ricardo Vilela, portoghese acquistato dalla Caja Rural e quest’anno in evidenza sulle strade della Vuelta; i due diciottenni colombiani Juan José Amador e Jhojan García, atleti tutti da scoprire passo dopo passo.

A loro si aggiungono undici corridori confermati, che hanno già indossato la maglia della squadra nel corso del 2016: Hernán Aguirre, Hernando Bohórquez, Sergio Higuita, Sebastián Molano, Fernando Orjuela, Juan Felipe Osorio, Wilmar Paredes, Aldemar Reyes, Yecid Sierra, Bernardo Suaza, e Juan Pablo Villegas. Spiccano, in particolare, Juan Sebastian Molano, vincitore quest’anno di una tappa alla Vuelta a Madrid e una alla Vuelta a Colombia, Hernan Aguirre, terzo in una tappa del Giro della Val d’Aosta, e Aldemar Reyes Ortega, secondo alla Ronde de l’Isard in Francia.

Una squadra composta principalmente di scalatori, ma che non manca di corridori dotati di spunto veloce (come Molano) e altri in grado di poter dire la loro su diversi tipi di terreni (come Bol, in passato vicino alla vittoria alla Parigi-Tours).

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*