ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, il ranking FIFA non ti sorride: azzurri sempre al 16° posto e superati pure dalla Croazia
Italia, il ranking FIFA non ti sorride: azzurri sempre al 16° posto e superati pure dalla Croazia

Italia, il ranking FIFA non ti sorride: azzurri sempre al 16° posto e superati pure dalla Croazia

Se i risultati continuano ad arrivare, per l’ Italia il ranking FIFA continua a far segnare un trend negativo: sempre sedicesimi, ma scavalcati pure dalla Croazia.

Non bastano dunque alla Nazionale di Ventura i buoni risultati conseguiti nel cammino di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, che hanno confermato l’imbattibilità azzurra nelle Qualificazioni Europee: rispetto all’ultimo aggiornamento di un mese fa non solo rimaniamo ancorati al 16° posto, ma finiamo pure scavalcati dalla Svizzera e dalla Croazia.

Nel complesso l’Italia ha perso 6 posizioni negli ultimi 3 mesi. Solo nel luglio e nell’ottobre 2015 gli azzurri hanno occupato un livello peggiore nella graduatoria mondiale (17° posto). A pochi punti da noi c’è la Costa Rica, che evoca il ricordo amarissimo di quella sconfitta che costò buona parte del Mondiale italiano di Brasile ’14. Il baratro a livello di ranking FIFA insomma è di nuovo vicino. Ammesso e non concesso che possa servire a qualcosa.

Nel complesso comunque le nazionali che fanno meglio rispetto all’aggiornamento di ottobre sono appunto quella rossocrociata di Dejan Petkovic (saldo positivo +3) e quella balcanica di Ante Čačić (+2). In cima alla classifica delle migliori ci sono tuttavia il Perù (+4) e soprattutto l’Irlanda (+10 con ingresso nella Top 30).

Fanno peggio dell’Italia invece l’Ungheria e gli USA, entrambe a -4: la nazionale di Klinsmann sprofonda appunto di quattro posizioni, pagando tanto il periodo di appannamento che li vede in difficoltà nel girone di qualificazione centro-nordamericano Concacaf.

Nelle prime dieci posizioni, dietro la ben salda Argentina, si registrano gli avvicendamenti al secondo/terzo posto fra Brasile e Germania e al quinto/sesto fra Cile e Colombia, con le prime due di ogni coppia che sopravanzano di una posizione.

RANKING FIFA

01 Argentina                                      1.634

02 Brazil                                              1.544   +1

03 Germania                                      1.433   -1

04 Belgio                                             1.368

05 Cile                                                 1.362   +1

06 Colombia                                       1.345  -1

07 Francia                                           1.305

08 Portogallo                                      1.229

09 Uruguay                                         1.187

10 Spagna                                           1.166

11 Svizzera                                          1.129   +3

12 Galles                                              1.121  -1

13 Inghilterra                                      1.114  -1

14 Croazia                                           1.103   +2

15 Polonia                                           1.089

16 ITALIA                                       1.083      -3

17 Costa Rica                                      1.041   +1

18 Messico                                          1.012   -1

19 Perù                                                 901   +4

20 Ecuador                                           890  -1

21 Islanda                                             889

22 Olanda                                             887  -2

23 Irlanda                                             858  +10

24 Turchia                                            851  +1

25 Slovacchia                                       837   +1

26 Ungheria                                         826   -4

27 Bosnia-Erzegovina                         825  +1

28 USA                                                  822    -4

29 Ucraina                                            804

30 Iran                                                   775   -3


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*