ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 15ª giornata: il Benevento schianta il Brescia; risorgono Bari e Ternana
Serie B, 15ª giornata: il Benevento schianta il Brescia; risorgono Bari e Ternana
Chibsah Benevento-Brescia, Serie B. Lapresse

Serie B, 15ª giornata: il Benevento schianta il Brescia; risorgono Bari e Ternana

La 15ª di Serie B è tutta nel segno del Benevento di Baroni, che stende il Brescia con un perentorio 4-0. Bene anche Bari, Ternana, Avellino e Spezia.

BENEVENTO-BRESCIA 4-0. Terza forza del campionato: se qualcuno all’inizio dell’anno avesse scommesso sul Benevento l’avrebbe sicuramente preso per pazzo. Invece gli Stregoni del Sannio stanno ripagando tutti, sognatori e scettici: al Vigorito i giallorossi danno vita a una partita a senso unico, col Brescia che finisce in nove per le espulsioni di Sbrissa e Torregrossa e soprattutto raccoglie in fondo al proprio sacco le reti di Chibsah nel primo tempo, Falco, Puskas e l’autogol di Calabresi nel secondo.

TERNANA-ENTELLA 3-0. Si ferma a 7 la bella striscia consecutiva della Virtus Entella, che a Terni incappa in una giornata sterile e deve cedere il passo alle Fere rossoverdi di Carbone che interrompe la sua striscia negativa di due k.o. di fila con il gol di Palombi e la doppietta di Felipe Avenatti, ora a quota nella classifica dei cannonieri di Serie B.

BARI-CARPI 2-0. Primo squillo serio di Colantuono sulla panchina del Bari: i pugliesi battono nettamente un Carpi praticamente evanescente. Decide l’uno-due a inizio ripresa firmato da Basha e Fedele. I galletti rialzano la testa e tornano in corsa per la zona playoff.

SPEZIA-CESENA 1-0. Anche grazie alla sconfitta del Carpi gli aquilotti spezzini tornano a volare: al Picco lo Spezia torna alla vittoria dopo un mese di astinenza e stende un Cesena troppo poco volitivo. Decide il gol in acrobazia di Daniele Sciaudone.

LATINA-SALERNITANA 1-1. Pontini e campani si dividono la posta in un match che valeva tanto in termini di punti-salvezza. A Scaglia risponde Coda. Le due squadre di Vivarini e di Sannino si confermano affezionate ai pareggi: per entrambe è l’ottava volta quest’anno.

PRO VERCELLI-VICENZA 1-1. Stesso risultato anche a Vercelli fra la Pro e il Vicenza: vantaggio piemontese con un potente tiro di Emmanuello che inganna Benussi; la squadra di Bisoli pareggia nella ripresa con Raicevic.

 

Domani Ascoli-Perugia e Novara-Frosinone. Lunedì sera posticipo Trapani-Spal.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*