ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Liga, il punto sulla 11ª: Barça, il Real ti fa ciao; Siviglia, una rimonta da paura! Prandelli solo pari
Liga, il punto sulla 11ª: Barça, il Real ti fa ciao; Siviglia, una rimonta da paura! Prandelli solo pari
Neymar Barcellona, Liga. Getty

Liga, il punto sulla 11ª: Barça, il Real ti fa ciao; Siviglia, una rimonta da paura! Prandelli solo pari

Oltre al clasico di Madrid stradominato dal Real, nella 11ª di Liga spicca il clamoroso stop del Barcellona, solo 0-0 col Malaga. Dietro si rialzano Siviglia e Athletic.

L’MSN È INCOMPLETA, IL BARCELLONA RESTA SPUNTATO. Senza lo squalificato Suarez e con la defezione all’ultimo minuto di Messi, Luis Enrique vede il suo Barça incepparsi: al Camp Nou i culé non vanno oltre lo 0-0 col Malaga, perde la possibilità di allungare in vetta alla Liga e soprattutto alla luce del derby madrileno stravinto da CR7 e compagnia vedono le merengues allungare in vetta a +4. Non un bel segnale, dalle parti della Catalogna.

Hanno pesato comunque anche le assenze a centrocampo di due mostri come Rakitic e Iniesta: manovra blaugrana avvolgente come sempre, ma non ficcante e squadra di Juande Ramos che è uscita imbattuta dal Camp Nou nonostante l’ultima ventina di minuti giocata in dieci per l’espulsione di Llorente.

SAMPAOLI, LA CORSA CONTINUA A SUON DI RIMONTA. Una rimonta stellare: il Siviglia, avversario domani della Juventus in Champions League, firma una rimonta capolavoro che libera dalle scorie dell’1-2 casalingo contro il Barcellona. Sotto di due gol a La Coruña, i biancorossi di Sampaoli ribaltano tutto con N’Zonzi, Vitolo e Mercado (con gli ultimi due gol che arrivano a cavallo del 90’). La Juve è avvertita.

BIG MATCH EUROPEO AI BASCHI. Lo scontro diretto per l’Europa del San Mames lo vincono i baschi: l’Athletic punge 1-0 il Villarreal degli italiani Soriano e Sansone, col gol di Raul Garcia.

PRANDELLI, UN ALTRO PARI. Non riesce a vincere, Cesare Prandelli, sulla panchina del Valencia: al Mestalla i Taronges riescono a ribattere con Nani al vantaggio granadino di Carcela-Gonzalez. La classifica resta sempre scivolosa.

ADELANTE, EUSKADI! Anche le altre due squadre dei Paesi Baschi: l’Eibar fa fuori 1-0 il Celta Vigo (Fran Rico) e si candida per un posto in Europa. Ancor più convincente il successo esterno della Real Sociedad, 1-3 (Xabi Prieto, Zurutuza e Iñigo Martinez).


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*