ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 5ª giornata: ecco una notte da leoni, Siviglia-Juventus mette in palio gli ottavi
Champions, 5ª giornata: ecco una notte da leoni, Siviglia-Juventus mette in palio gli ottavi
Higuain-Rami Juve-Siviglia Champions, foto AFP-Getty

Champions, 5ª giornata: ecco una notte da leoni, Siviglia-Juventus mette in palio gli ottavi

Una notte da leoni in Spagna, quella che attende i bianconeri di Allegri: il semplice pari può non bastare. Higuain non convocato. Siviglia-Juventus, l’anteprima.

Un anno dopo il primo posto svanito nella tana degli spagnoli per colpa dell’ex Llorente, la Vecchia Signora torna a Siviglia, ma da seconda del raggruppamento, con i tricampioni d’Europa League a quota 10 e i bianconeri a 8. Ecco dunque che rispetto a 11 mesi fa i campioni d’Italia non hanno a disposizione due risultati su tre, ma la sola vittoria per sperare di ottenere il pass agli ottavi di Champions da primi del girone, a scanso di sorteggi sfavorevoli (l’anno scorso l’1-0 andaluso costò il Bayern, e tutti ricordano come andò a finire…).

Ma, se il gioco si fa duro, ecco che i duri ricominciano a giocare. Per la gara che può dare una prima vera svolta alla stagione, Allegri recupera uomini-chiave in tutti i reparti. Gigi Buffon rientra in campo dopo il riposo col Pescara. Chiellini, che non è stato rischiato in campionato, al 95% dovrebbe essere in campo. A centrocampo i rientri importanti sono quelli di Dani Alves e di Claudio Marchisio. Dovrebbero rivedersi in campo anche Benatia e Pjanic, tornati acciaccati dai rispettivi impegni con Marocco e Bosnia ma ora di nuovo abili e arruolabili, anche se l’ex Roma e Bayern ha saltato la rifinitura.

Insomma, in pratica potrebbe/dovrebbe andare la miglior Juve possibile: la posta in gioco è alta, ed errare potrebbe essere più che diabolico infernale. Per questo c’è tanta apprensione in attacco: al fianco dell’ormai inamovibile Mandzukic, Higuain non ci sarà. Il Pipita non ha svolto la rifinitura mattutina dopo una botta presa sabato alla coscia sinistra e non è neppure partito alla volta di Siviglia. Si prospetta una formazione inedita per Allegri.

Dall’altra parte Sampaoli proverà a sfruttare l’onda lunga della remuntada dei suoi ottenuta sabato a La Coruna: un 2-3 dal 2-0 che ha messo le ali ai piedi ai Rojiblancos. Il Siviglia vuole quel solo punto necessario a tornare negli ottavi Champions dopo 7 anni.

DIRETTA TV: Esclusiva su Canale 5 e Premium Sport HD.

SIVIGLIA (3-4-1-2): Rico; Mercado, Rami, Pareja; Mariano, Kranevitter, N’Zonzi, Escudero; Vazquez; Vietto, Ben Yedder. All.: Sampaoli.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Higuain, Alex Sandro. All.: Allegri.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*