ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Bilanci squadre 2016, Continental Italia
Bilanci squadre 2016, Continental Italia

Bilanci squadre 2016, Continental Italia

Amici di Mondiali.net, la rassegna sui bilanci relativi alle squadre 2016 sta per chiudersi. Ma dopo aver analizzato ciascuna delle formazioni WorldTour, nonché le quattro Professional italiane, vale la pena terminiare i resoconti dando uno sguardo alle quattro Continental con licenza azzurra. In questo appuntamento ci occuperemo, quindi, di D’Amico-Bottecchia, GM Europa Ovini, Norda-MG.KVis e Unieuro Wilier.

D’Amico-Bottecchia. Due le vittorie conseguite dalla squadra guidata dal general manager Ivan De Paolis. Portano entrambe la firma del ventottenne Antonino Parrinello, entrambe a metà stagione: la prima in Francia alla Ronde de l’Oise, la seconda in Polonia alla Coupe de Carpathes. In evidenza anche Nicola Genovese, secondo in una corsa in Francia, e l’albanese Iltjan Nika.

top-rider Antonino Parrinello

vittorie

# Corsa Vincitore
2 Puchar Uzdrowisk Karpackich PARRINELLO
1 Ronde de l’Oise PARRINELLO

GM Europa Ovini. Una buona stagione per il team abruzzese, con quattro successi tutti a firma di Filippo Fortin: l’ex velocista della Bardiani si è imposto in corse nell’area balcanica (tra Croazia e Serbia) e si è messo in evidenza anche con piazzamenti negli sprint delle gare italiane. Dieci degli undici podi totali dell’intera squadra sono suoi, ma vanno sottolineate anche le buone performance di Davide Pacchiardo, di Gianmarco Rossi e del russo Andrey Sazanov.

top-rider Filippo Fortin

vittorie

# Corsa Vincitore
4 Tour de Serbia – Stage 5 – Sokobanja › Vrnjacka Banja FORTIN
3 Tour de Serbia – Stage 1 – Beograd › Loznica FORTIN
2 Belgrade Banjaluka II FORTIN
1 GP Adria Mobil FORTIN

Norda-MG.KVis. Nessuna vittoria in stagione per la squadra marchigiana, ma quanta anima in ogni corsa! Sottolineiamo, oltre all’argento di Michele Scartezzini su pista nell’inseguimento a squadre degli Europei, anche i secondi posti di Michele Gazzara in Polonia e soprattutto  il terzo di Paolo Totò al Memorial Pantani, di gran lunga il piazzamento più prestigioso della squadra su strada.

top-rider Paolo Totò

Unieuro-Wilier. La numero uno delle Continental azzurre: Colpisce ancora la Trevigiani, che alle quattro vittorie del 2015 ne somma ben 11 nel 2016. Il leader della squadra, Mauro Finetto, ha portato a casa il successo finale in Slovacchia, ma la palma di corridore più vincente del team va al velocista Matteo Malucelli, primo quattro volte e giustamente premiato con l’ingaggio da parte di un team Professional, la Androni. Bene anche Marco Tecchio, vincitore in Bulgaria, oltre ad Alex Turrin (tappa in Marocco) ed Enrico Salvador (Giro di Berna e Trofeo Beato Bernardo, unica corsa italiana nel palmares della squadra).

top-rider Matteo Malucelli

vittorie

# Corsa Vincitore
11 Tour of Bulgaria TECCHIO
10 Tour of Bulgaria – Stage 3 – Kardzhali › Ivaylovgrad TECCHIO
9 Trofeo Beato Bernardo – Coppa Citta’ di Offida SALVADOR
8 Tour de Slovaquie FINETTO
7 Tour de Slovaquie – Stage 2 – Banska Bystrica › Strbske Pleso FINETTO
6 Tour de Slovaquie – Stage 1 – Banska Bystrica › Banska Bystrica MALUCELLI
5 Berner Rundfahrt / Tour de Berne SALVADOR
4 Tour du Maroc – Stage 7 – Agadir › Essaouira TURRIN
3 Tour du Maroc – Stage 6 – Ouled Berhil › Agadir MALUCELLI
2 Tour du Maroc – Stage 4 – Beni Mellal › Marrakech MALUCELLI
1 Tour du Maroc – Stage 3 – Fes › Khenifra MALUCELLI

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*