ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League, 5ª giornata: Roma-Viktoria Plzen e Athletic-Sassuolo, le formazioni
Europa League, 5ª giornata: Roma-Viktoria Plzen e Athletic-Sassuolo, le formazioni
Iturbe Roma, Europa League. Bartoletti

Europa League, 5ª giornata: Roma-Viktoria Plzen e Athletic-Sassuolo, le formazioni

Chiudono il programma italiano della 5ª di Europa League Roma e Sassuolo, impegnate alle 21.05 rispettivamente all’Olimpico e al San Mames. Le formazioni

ROMA-VIKTORIA PLZEN

Dopo il clamoroso in campionato per 2-1 contro l’Atalanta e la riproposizione del “vizietto” delle occasioni sprecate (a detta di Spalletti) la Roma torna a giocare in Europa League, andando a caccia dei punti che le mancano per ottenere la qualificazione ai 16/mi. I giallorossi in versione europea vantano finora una media niente male: 3 reti ogni 90’ e un primato nel girone E che attende solo di essere consolidato. All’Olimpico per giunta arriva il Viktoria Plzen di Roman Pivarnik, fanalino di coda del raggruppamento e a secco di vittorie.

Il tecnico toscano dovrebbe confermare il 4-2-3-1 marchio di fabbrica: chance per Emerson sulla fascia destra; Paredes prenderà il posto del poco brillante Strootman al fianco di Daniele De Rossi; in avanti a sostegno dell’unica punta Dzeko, il trio sarà composto da Perotti, Nainggolan e Iturbe, alla ricerca spasmodica di un nuovo gol in giallorosso.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-2-3-1): Alisson; Emerson, Rudiger, Fazio, J. Jesus; Paredes, Strootman; Iturbe, Nainggolan, Perotti; Dzeko. All.: Spalletti.

VIKTORIA PLZEN (4-1-4-1): Kozcik; Mateiu, Hejda, Hubnik, Limbersky; Hromada; Petrzela, Horava, Hrosovsky, Zeman; Krmencik. All.: Pivarnik.

 

ATHLETIC CLUB-SASSUOLO

Sassuolo, osso duro non poteva esserci: i neroverdi di Di Francesco, in un evidente momento di appannamento sia in campionato che in Europa, entreranno stasera nella “Cattedrale” del San Mames, tana dell’Athletic Club di Bilbao, squadra tradizionalmente ostica da affrontare per chiunque.

La trasferta basca sarà tutto tranne che una passeggiata di salute per gli emiliani, reduci in Europa League e in campionato da due rimonte tremende subite negli ultimi minuti: prima il 2-2 del Mapei Stadium con il Rapid Vienna; poi, domenica, il clamoroso k.o. per 3-2 con la Sampdoria materializzatosi negli ultimi 8’ di gioco!

Ecco dunque che contro l’Athletic, primo nel girone e col bomber Aduriz dal piede caldissimo (bomber principe di questa Europa League con 5 gol e primo nella storia a farne 5 tutti in una partita Uefa!), servirà almeno un pareggio per giocarsi tutto all’ultima giornata col Genk. Emulando, magari, il Torino di Ventura, che nel febbraio 2015 divenne la prima squadra italiana a sbancare il San Mames (2-3 firmato Quagliarella, Darmian e Maxi Lopez).

Formazione praticamente tipo per gli emiliani che puntano sulla classe del giovane Ricci in attacco, che accompagnerà i bomber Matri e Defrel.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Magnanelli, Missiroli, Biondini; Defrel, Matri, Ricci. All.: Di Francesco

ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Arrizabalaga; Boveda, Etxeita, Alvarez, Balenziaga; M. Rico, M. Vesga; Muniain, Eraso, Williams; Aduriz. All.: Valverde


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*