ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 16ª giornata: Entella-Spezia derby vero, finisce 1-1
Serie B, 16ª giornata: Entella-Spezia derby vero, finisce 1-1
Troiano Entella-Spezia, Serie B. Lapresse

Serie B, 16ª giornata: Entella-Spezia derby vero, finisce 1-1

Il derby del Levante finisce in parità: Entella-Spezia, anticipo della 16ª di Serie B, finisce deciso da due colpi di testa. Biancazzurri imbattuti da quasi un anno!

Le distanze in classifica fra le due liguri della cadetteria restano intatte: squadra di Breda a 24, bianconeri di Di Carlo a 22. Il punto va meglio alla squadra di Chiavari, che non ruba nulla sia chiaro ma soprattutto consolida un’imbattibilità casalinga che dura quasi da un anno! Per lo Spezia qualche rammarico in più: la vittoria poteva starci tutti.

Derby vero e lotta massima su ogni pallone sin dai primi minuti, con lo Spezia che si fa preferire nell’approccio e l’Entella che si fa preferire sul piano delle occasioni. Al 10′ un tiro da fuori area di Moscati finisce a lato di poco. Al 17′ ci vuole una grande parata d’istinto di Chichizola per negare la gioia del gol a Caputo che al limite dell’area piccola anticipa un difensore e tocca verso la porta avversaria. Al 23′ è ancora l’Entella a farsi pericolosa con una mischia in area ospite da cui il portiere argentino spezzino esce infortunato.

Nel calcio però va così: nel momento migliore della squadra A, la squadra B fin lì sorniona ne approfitta e castiga gli avversari. Al 27’ infatti su punizione di Piccolo da destra la difesa entellana si perde Valentini, che inzucca di testa Iacobucci. I Diavoli Neri non ci stanno affatto e reagiscono immediatamente, ancora con Caputo che trova però la pronta deviazione in angolo di Chichizola.

Nella ripresa la squadra di casa prova a spingere, lo Spezia oppone solidità e anzi al 59’ su rinvio diretto di Chichizola sfiora addirittura il raddoppio: Baez si ritrova tu per tu con Masucci che però riesce a contrarlo in modo efficace. Al 19’ chance per Sciaudone. Di Carlo si scalda eccessivamente in panchina e l’arbitro lo espelle.

L’Entella continua nella sua partita coraggiosa, sfiorando il pari con Tremolada. Al 28’ Chichizola deve però arrendersi e capitolare: angolo da destra di Tremolada e capitan Troiano trova tempo e spazio per trovare la sua prima rete stagionale. Il finale è di marca chiavarese, con Tremolada che dall’altezza del dischetto non inquadra la porta; fra l’altro Deiola complica del tutto la faccenda allo Spezia facendosi cacciare dopo soli 18’ dal suo ingresso in campo. Lo Spezia però regge e si mangia le mani, l’Entella tiene il campo e resta una delle migliori squadre di questa Serie B.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*