ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Coppa Italia: Bologna da favola, poker al Verona; a gennaio l’Inter
Coppa Italia: Bologna da favola, poker al Verona; a gennaio l’Inter
Di Francesco Bologna-Verona Coppa Italia. LaPresse

Coppa Italia: Bologna da favola, poker al Verona; a gennaio l’Inter

Senza storia: l’ultima partita del 4° turno di Coppa Italia è un assolo del Bologna, che al Dall’Ara sfata 4-0 il Verona: in gol Di Francesco jr., due volte Mounier e Krafth.

Dopo il k.o. con l’Atalanta (prima sconfitta stagionale in casa) i rossoblù di Donadoni riguadagnano il sorriso: lo fanno battendo in un test significativo il Verona, capolista della Serie B che sabato era tornata a vincere dopo due grandissime scoppole. Gli emiliani si regalano dunque gli ottavi contro l’Inter del grande ex Stefano Pioli.

Partita senza apparente storia: col Bologna che opta per l’utilizzo di alcuni uomini chiave (vedi Nagy e Destro) e con moduli speculari a confronto col 4-3-3 marchio di fabbrica sia di Donadoni che di Pecchia, l’Hellas parte pure bene (palo per Ganz jr.), ma il Bologna si dimostra squadra più concreta e incisiva, specie in formato casa.

Nel primo tempo le marcature rossoblù sono due: apre le danze al 31’ Di Francesco jr., tornato dall’infortunio rimediato con l’Under 21 e apparso subito in gran forma, con un gran tiro da fuori area che deviato batte Coppola, uno dei tanti ex Bologna nelle fila degli scaligeri; il 2-0 invece lo serve Mounier al 39’ raccogliendo l’assist al bacio di Destro (per l’attaccante ex Montpellier, quest’anno poco adoperato da Donadoni, è il primo acuto stagionale).

Nella ripresa i felsinei amministrano con una certa tranquillità e nel finale rendono la vittoria ancora più ampia: al 41’ Mounier fa doppietta, in pieno recupero c’è gloria anche Krafth.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*