ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, Trofeo Inalpi: Volpi ed Errigo stoppate in semifinale
CDM Scherma, Trofeo Inalpi: Volpi ed Errigo stoppate in semifinale
Podio Trofeo Inalpi 2016. Foto: federscherma.it

CDM Scherma, Trofeo Inalpi: Volpi ed Errigo stoppate in semifinale

È il momento del primo Grand Prix stagionale valido per la Coppa del Mondo di scherma. Ed è l’Italia la sede dell’importante evento che assegna un coefficiente maggiorato agli atleti. Il teatro di gara è il PalaRuffini di Torino, dove si svolge lo storico Trofeo Inalpi di fioretto: due le italiane a podio, ma nessuna di loro riesce a raggiungere il gradino più alto.

Ci provano Alice Volpi ed Arianna Errigo a mandare in festa i tanti tifosi azzurri accorsi sugli spalti del complesso indoor del capoluogo piemontese. Entrambe le fiorettiste italiane, però, vengono stoppate in semifinale da due atlete statunitensi, Lee Kiefer e Nicole Ross, che poi si contendono l’ultimo atto andato appannaggio della prima col punteggio di 15-8.

Finisce con un secco due a zero, dunque, la sfida tra la nazionale nordamericana e quella italiana guidata da Andrea Cipressa. Le due massime rappresentanti del nostro movimento, ad ogni modo, sono autrici di una bella serie di assalti, pur conclusi con un bronzo che non può soddisfarle pienamente.

Nella fattispecie, Arianna Errigo, al terzo podio stagionale su altrettante gare (prima a Cancun e terza a Saint Maur), liquida prima la russa Svetlana Tripapina e poi la polacca Marta Lyczbinska con lo stesso identico punteggio di 15-4. Poi è un’altra russa a finire al tappeto, Leyla Pirieva, arresasi per 15-6, mentre ai quarti è toccato alla canadese Eleanors Harvey (15-12), che l’aveva battuta alle Olimpiadi di Rio. La vincitrice della giornata, Lee Kiefer, vince l’assalto di semifinale per 15-11.

Per quanto riguarda Alice Volpi, che proprio un anno fa sulle stesse pedane trovò uno splendido successo, a finire Ko contro la sua arma sono l’ungherese Fanny Kreiss (15-7), l’azzurra Beatrice Monaco (15-14), la sudcoreana Hong Seo In (15-12) e l’altra sudcoreana Hyunjin Kim (15-8). Fatale l’incontro con Nicole Ross, che ha la meglio per 15-11.

Finisce ai quarti l’avventura di Martina Batini, sconfitta dalla Kiefer dopo aver battuto la connazionale Camilla Mancini per 15-9; si ferma agli ottavi l’eroica Olga Rachele Calissi, sconfitta dalla sudcoreana Kim nonostante fosse in pedana con un infortunio muscolare rimediato nel turno precedente contro la campionessa olimpica in carica Inna Deriglazova, piegata per 15-13.

Ricordiamo che proprio la Federazione Russa è stata scossa qualche giorno fa dall’improvvisa notizia delle dimissioni del commissario tecnico italiano Stefano Cerioni, che dopo aver trascinato la nazionale dell’est Europa alla conquista del mondo tanto tra gli uomini quanto tra le donne, è pronto per affrontare nuove sfide.

I Grand Prix di scherma non prevedono le prove a squadre, così nella domenica conclusiva sono in programma i match del tabellone maschile.

GRAND PRIX FIE – TROFEO “INALPI” – FIORETTO FEMMINILE – Torino
Finale
Kiefer (Usa) b. Ross (Usa) 15-8

Semifinali
Ross (Usa) b. Volpi (ITA) 15-11
Kiefer (Usa) b. Errigo (ITA) 15-11

Quarti di finale
Volpi (ITA) b. Kim Hyunin (Kor) 15-8
Ross (Usa) b. Thibus (Fra) 15-13
Kiefer (Usa) b. Batini (ITA) 15-11
Errigo (ITA) b. Harvey (Can) 15-12

Classifica: 1. Kiefer (Usa), 2. Ross (Usa), 3. Errigo (ITA), 3. Volpi (ITA), 5. Thibus (Fra), 6. Batini (ITA), 7. Harvey (Can), 8. Kim Hyunjin (Kor).


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*