ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > WTA, ecco il calendario 2017: tutte le novità
WTA, ecco il calendario 2017: tutte le novità

WTA, ecco il calendario 2017: tutte le novità

Il 2017 è alle porte e Mondiali.net vi guida alla scoperta dei calendari tennistici della nuova stagione. Dopo aver analizzato l’ATP maschile, è ora il turno di visionare il circuito WTA delle ragazze. Sono 60 i tornei femminili, con qualche cancellazione, ma anche con due new entry. In attesa di possibili e significativi cambiamenti che partiranno dal 2019, scopriamo quali novità sono già state approvate.

Tutto immutato a gennaio, con il Premier di Brisbane e i WTA International di Shenzhen e Auckland ad inaugurare il giro del mondo. Gli Australian Open, in programma sul cemento di Melbourne, rimangono il primo evento clou. A febbraio, accanto ai quarti di Fed Cup, c’è il più grosso cambiamento dell’anno, vale a dire la totale cancellazione dei tornei in terra battuta: spariscono Vina del Mar, Bogotà e Rio de Janeiro, mentre Monterrey è spostato ad aprile. Il cemento asiatico continua a dominare ancora per qualche settimana, proprio mentre in Europa fa la sua comparsa il WTA di Budapest.

Marzo è il mese dei grandi appuntamenti di Indian Wells e Miami, mentre aprile si apre con un’altra gradita novità, quella di Biel (Svizzera) che sostituisce Katowice. Seguono le semifinali di Fed Cup. Maggio è il grande mese della terra rossa: Praga viene promossa nel circuito WTA e assieme a Rabat (unico torneo africano) anticipa i prestigiosi appuntamenti di Madrid e Roma, che fungono da antipasto al Roland Garros, secondo Slam stagionale.

A giugno le attenzioni si concentrano sui sei tornei su erba che conducono fino a Wimbledon in programma interamente nel mese di luglio. A questo punto, senza le Olimpiadi di Rio di mezzo, il calendario prevede una normalizzazione rispetto agli anni precedenti, con gli ultimi tornei sul rosso europeo e i primi sul cemento nordamericano. Questi ultimi ci portano fino all’ultimo Slam della stagione, gli US Open.

E siamo già a settembre: Tokyo sostituisce Osaka, per il resto nessun’altra variazione fino alle WTA Finals di Singapore in programma dal 22 al 29 ottobre.  Nel secondo weekend di novembre va in scena la finale di Fed Cup 2017.

Calendario WTA 2017

Calendario ATP


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*