ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, la sciabola è azzurra a Cancun: Samele vince il Grand Prix Fie
CDM Scherma, la sciabola è azzurra a Cancun: Samele vince il Grand Prix Fie
Luigi Samele. Foto @Federscherma

CDM Scherma, la sciabola è azzurra a Cancun: Samele vince il Grand Prix Fie

Un grande trionfo azzurro, quello al Grand Prix FIE di sciabola disputato a Cancun: nella prova riservata agli uomini tocca a Luigi Samele mettersi al collo la medaglia d’oro al termine di una serie di assalti impeccabili.

Si tratta del secondo successo in carriera in Coppa del Mondo per il ventinovenne foggiano tesserato per le Fiamme Gialle: il primo fu nel maggio 2014 nell’appuntamento di Chicago. Stavolta gli sorridono le pedane messicane, che lo conducono fino allo scontro finale con il coreano Lee Jonghyun, battuto per 15-11.

In precedenza Samele, oltretutto reduce dalla giornata di qualificazioni, ha la meglio, in ordine, del britannico Deary per 15-6, dello statunitense Eli Dershwitz per 15-14 e del russo Kamil Ibragimov per 15-10. Ai quarti di finale arriva lo scontro fratricida con il connazionale Enrico Berré, che viene battuto per 15-12 e che gli spalanca le porte della semifinale: qui, contro l’ungherese Gemesi, finisce 15-9 per l’azzurro.

Ben si comporta Enrico Berrè, che dimostra di essere in questo inizio di stagione il più in palla dei nostri sciabolatori: stavolta è proprio il vincitore finale a privarlo della possibilità di accedere alle semifinali. Così, per lui arriva un settimo posto finale ottenuto in seguito ai successi contro gli statunitensi Natanzon per 15-10 e Losso per 15-6, e contro il francese Rousset per 15-14.

Si fermano agli ottavi di finale Aldo Montano e Luca Curatoli: il livornese esce per mano del russo Motorin per 15-13, mentre il campano perde di misura (15-14) contro il sudcoreano Lee Jonghyun, poi secondo sul podio. Finisce ancor prima il cammino di altri azzurri: Diego Occhiuzzi (Ko dal russo Motorin per 15-11), Leonardo Affede (10-15 dal tedesco Koch), Alberto Pellegrini (11-15 dal sudcoreano Bongil Gu), Luigi Miracco (10-15 dall’ungherese Szatmari per 15-10) e Gabriele Foschini (10-15 dal magiaro Gemesi). Fuori al primo turno Giovanni Repetti e Francesco Bonsanto.

GRAND PRIX FIE – SCIABOLA MASCHILE – Cancun
Finale
Samele (ITA) b. Lee Jonghyun (Kor) 15-11

Semifinali
Samele (ITA) b. Gemesi (Hun) 15-9
Lee Jonghyun (Kor) b. Motorin (Rus) 15-10

Quarti
Samele (ITA) b. Berrè (ITA) 15-12
Gemesi (Hun) b. Gu Bongil (Kor) 15-12
Lee Jonghyun (Kor) b. Iliasz (Hun) 15-14
Motorin (Rus) b. Koch (Ger) 15-8

Classifica: 1. Samele (ITA), 2. Lee Jonghyun (Kor), 3. Gemesi (Hun), 3. Motorin (Rus), 6. Gu Bongil (Kor), 6. Berrè (ITA), 7. Iliasz (Hun), 8. Koch (Ger).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*