ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Supercoppa Italiana, verso Juve-Milan: clamoroso, i rossoneri pronti a non giocare!
Supercoppa Italiana, verso Juve-Milan: clamoroso, i rossoneri pronti a non giocare!
Zapata-Dybala Juve-Milan, finale di Coppa Italia 2016. Twitter

Supercoppa Italiana, verso Juve-Milan: clamoroso, i rossoneri pronti a non giocare!

Juve-Milan, finale di Supercoppa in programma venerdì a Doha, è a rischio: I rossoneri potrebbero non giocare dopo il volo rinviato!

L’ha comunicato nelle scorse ore Adriano Galliani con una dichiarazione all’Ansa: «Subito un gravissimo danno sportivo». L’a.d. si riferisce al volo non partito oggi pomeriggio da Milano Malpensa, che doveva portare la squadra di Montella in Qatar, in vista della finale di Supercoppa.

Il Milan se non arriverà domani a Doha potrebbe non giocare: sarebbe una clamorosa decisione che, secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, pare sia già stata notificata alla Lega di Serie A. La squadra non scenderà in campo venerdì per la Supercoppa Italiana contro la Juventus se non arriverà nemmeno mercoledì in Qatar.

Queste le parole riferite dall’a.d. rossonero Adriano Galliani ai microfoni dell’agenzia di stampa Ansa: «Abbiamo subito un gravissimo danno sportivo. La Juventus è già tranquilla al caldo, domani si allenerà con venti gradi in più di quelli che ci sono a Milanello, mentre noi arriveremo di notte e là potremo fare solo la rifinitura della vigilia».

Il volo che avrebbe dovuto portare la squadra di Montella a Doha è stato infatti bloccato a Londra per un guasto, per cui i rossoneri potranno raggiungere la sede della Supercoppa Italiana presumibilmente soltanto domani nella prima mattinata.

C’è il rischio però che le difficoltà possano protrarsi e i tempi dilatarsi: a quel punto il Milan ha già minacciato che sarebbe pronto a non scendere in campo contro la Juventus, viste le condizioni di vantaggio che a quel punto avrebbe la formazione di Allegri.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*