ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato Milan: tutti gli affari
Calciomercato Milan: tutti gli affari

Calciomercato Milan: tutti gli affari

Calciomercato Milan: tutti gli affari conclusi dal club rossonero qui su Mondiali.net, con aggiornamenti costanti e puntuali.

31/01. Nessun nuovo colpo per il Milan nei due giorni conclusivi della sessione invernale del calciomercato. I soli ad approdare a Milano, così, sono il portiere Marco Storari (prestito dal Cagliari), il centrocampista Lucas Ocampos (prestito dal Genoa) e l’attaccante Gerard Deulofeu (prestito dall’Everton). Lasciano la squadra il portiere Gabriel (Cagliari), il difensore Rodrigo Ely (Alaves) e gli attaccanti Mbaye Niang (Watford) e Luiz Adriano (Spartak Mosca).

29/01. Dopo Gerard Deulofeu, ecco il nuovo acquisto del Milan: si tratta del centrocampista Lucas Ariel Ocampos proveniente dal Genoa, ma col cartellino di proprietà del Marsiglia. Prestito secco per l’argentino. Intanto lascia il club di Via Aldo Rossi il giovane difensore Rodrigo Ely: la sua prossima casa sarà all’Alaves (anche in questo caso la formula è quella del prestito).

26/01: Mbaye Niang è un giocatore del Watford. Il francese lascia Milano e vola in Inghilterra dalla squadra allenata da Walter Mazzarri. La formula è quella del prestito oneroso a 500 mila euro, con obbligo di riscatto da parte dei britannici – fissato a 18 milioni di euro) se il centravanti metterà a segno 10 gol (traguardo non facile da raggiungere, dal momento che con la maglia del Genoa ne ha messi a segno 17 in 89 gare).

23/01. È il gran giorno di Gerard Deulofeu: l’attaccante spagnolo dell’Everton è a Milano per sostenere le visite mediche e per firmare il contratto: prestito fino a giugno prossimo a 750  mila euro. Le sue prime parole in rossonero: “Il Milan è una grande squadra, non vedo l’ora di giocare con Suso”.

18/01. Il Milan blinda Jack Bonaventura: prolungato il contratto del centrocampista fino al 2021. E mentre Suso, diventato indispensabile agli ordini di Montella, fa sapere attraverso il padre agente la sua intenzione di restare a Milano, l’ad Adriano Galliani cerca di concludere per un altro spagnolo, Delofou dell’Everton. Trovato l’accordo di massima col giocatore offensivo, si lavora sulla formula, che dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto.

14/01. Sostenute le tanto attese visite mediche, Luiz Adriano può considerarsi un giocatore dello Spartak Mosca. Per il brasiliano si conclude nel più completo anonimato l’esperienza a Milano.

10/01. È fatta per lo scambio tra Marco Storari e Gabriel Ferreira: Milan e Cagliari si sono accordate per il prestito che riporterà in Lombardia, a quarant’anni, l’estremo difensore toscano, già a Milano per le visite mediche e in procinto di diventare il vice Donnarumma. “Non mi aspettavo di tornare”, le sue prime parole da rossonero.

09/01. Ad una settimana dall’apertura, ancora un nulla di fatto in casa Milan. Restano aperte diverse piste, sia in entrata che in uscita: potrebbero arrivare un centravanti – si parla di Keita della Lazio o del giovane spagnolo Delofou dell’Everton- e il portiere Storari dal Cagliari (possibile scambio con Gabriel); potrebbero lasciare Milanello Rafael Vangioni e Rodrigo Ely.

03/01. Vendere per acquistare. Questa la mission della campagna invernale del Diavolo, che non può permettersi di spendere prima di incassare nuovi introiti. E così spazio alle cessioni, la prima delle quali è rappresentata da Luiz Adriano: il giocatore brasiliano firma un contratto quadriennale (tre anni più opzione obbligata per il quarto) con lo Spartak Mosca, club russo con quale ha già programmato le visite mediche.

Costato 14 milioni di euro a quattro mesi dallo svincolo dallo Shaktar Donetsk, il centravanti sudamericano si è rivelato un flop per la compagine lombarda: 34 presenze e soli 6 gol all’attivo, con Vincenzo Montella che ha chiaramente lasciato intendere come non rientri nei suoi piani.

Un bel risparmio per il club di Via Aldo Rossi, dal momento che il ventinovenne di Porto Alegre aveva firmato ormai un anno fa un contratto di 5 milioni netti a stagione (fino al 2020), un’enormità per il rendimento mostrato sul terreno di gioco.  I prossimi candidati a lasciare i rossoneri saranno Lionel Vangioni e Rodrigo Ely, mentre si lavora alacremente per il rinnovo di Gigio Donnarumma, che dovrà essere uno dei pilastri del nuovo Milan.

ACQUISTI: Storari (Cagliari), Deulofeu (Everton), Ocampos (Genoa)

CESSIONI: Luiz Adriano (Spartak Mosca), Gabriel (Cagliari), Giacomo Beretta (Carpi), Mbaye Niang (Watford), Rodrigo Ely (Alaves), Michele Spinelli (Fidelis Andria).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*