ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Roma cede Iturbe al Torino e guarda a Jesé. Allison svela i suoi malumori
Roma cede Iturbe al Torino e guarda a Jesé. Allison svela i suoi malumori

Roma cede Iturbe al Torino e guarda a Jesé. Allison svela i suoi malumori

Prime operazioni di mercato per la Roma: la società giallorossa cede Iturbe al Torino e cerca l’accordo per arrivare a Jesé. Intanto deve fare i conti con i mal di pancia di Allison.

Juan Manuel Iturbe è un giocatore del Torino. Dopo un’annata anonima, il ventitreenne paraguaiano viene ceduto ai granata in prestito (con diritto di riscatto a 12.5 milioni di euro). Malgrado le precarie condizioni di forma, Sinisa Mihajlovic crede nel centravanti sudamericano e vede in lui una possibile arma per rafforzare il suo organico e tentare l’assalto all’Europa.

L’accordo tra le due squadre è giunto dopo che le stesse avevano già fatto affari in merito al giocatore Iago, che rimane con effetto immediato a Torino (nelle casse capitoline entrano sei milioni di euro). E non finisce qui: sul banco dei rispettivi direttori sportivi potrebbe finire anche il contratto di Lukasz Skorupski, portiere attualmente all’Empoli ma di proprietà dei lupacchiotti, che lo girerebbero in Piemonte a fine stagione una volta terminato il prestito in granata di John Hart dal Manchester City.

Ma la Roma guarda anche all’estero: numerosi i contatti tra il ds Massara e i dirigenti del Paris Saint Germain in merito al centrocampista Jesé, che ha già ricevuto il via libera dall’allenatore Unay Emery circa un suo trasferimento. Interessato allo spagnolo è anche il Liverpool, ma pare che il diretto interessato non disdegni di approdare in Italia e contribuire alla causa giallorossa.

C’è poi da placare il mal di pancia del portiere Allison, che in un’intervista rilasciata a El Globo non ha nascosto i suoi malumori per la tanta panchina cui è costretto in questa fase di campionato a vantaggio dell’altro numero uno Szczesny. L’estremo difensore verdeoro nega, ad ogni modo, una sua possibile partenza, assicurando di voler restare per il tanto amore che i tifosi hanno manifestato nei suoi confronti e per convincere Spalletti ad impiegarlo maggiormente.

Infine segnaliamo il rifiuto da parte di Seydou Doumbia a trasferirsi in Cina: il giocatore, attualmente in prestito al Basilea, non è intenzionato a lasciare l’Europa e la Roma dovrà trovargli una sistemazione da qui al termine dell’anno, dal momento che lo stesso non rientra da tempo nei piani dell’allenatore.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*