ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato Napoli: tutti gli affari
Calciomercato Napoli: tutti gli affari

Calciomercato Napoli: tutti gli affari

Calciomercato Napoli: tutti gli affari conclusi dal club azzurro qui su Mondiali.net, con aggiornamenti costanti e puntuali.

26/01. Manolo Gabbiadini non è mai stato così vicino a salutare Napoli: per l’ex attaccante di Atalanta e Sampdoria sembra essere arrivata l’offerta buona da parte del Southampton.

Il club inglese ha deciso di rompere gli indugi ed è pronto al rialzo buono per avvicinarsi alle richieste del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis: è in arrivo una nuova proposta da 16 milioni di base più 4 di bonus. Già nelle prossime ore potrebbe essere formalizzata al d.s. Giuntoli una nuova proposta di acquisto per il centravanti da venti milioni complessivi.

D’altronde lo stesso calciatore ha tutti gli interessi a far sì che la trattativa si sblocchi: col recupero di Milik e l’arrivo di Pavoletti non c’è più spazio per Gabbiadini nel progetto-Napoli. Il club partenopeo però non è disposto a cederlo in Serie A e il Southampton era stato il primo ad uscire allo scoperto presentando un’offerta da 16 milioni. Cifra, però, considerata troppo bassa da De Laurentiis, disponibile a trattare dai venti milioni in su. Ora i Saints hanno deciso di cambiare registro, e la trattativa può davvero arrivare alla fumata bianca.

13/01. Napoli d’attacco. Dopo Leonardo Pavoletti, alle falde del Vesuvio è arrivata un’altra punta battente stavolta bandiera brasiliana: si chiama Leandrinho e ha preferito l’azzurro campano per approdare in Europa.

Leandro Henrique do Nascimento, 18 anni, arriva in Italia dal Ponte Preta dopo aver attirato su di sé le attenzioni di Manchester City, Real Madrid e altre big europee. Il colpo invece l’ha piazzato il Napoli, assicurandosi un giocatore di prospettiva per le prossime stagioni: al club bianconero carioca vanno circa 600mila euro.

03/01. Basta un tweet del presidente Aurelio De Laurentiis a Napoli per accogliere il nuovo rinforzo per Maurizio Sarri. Da oggi Leonardo Pavoletti è ufficialmente un calciatore del Napoli. Nemmeno il tempo in pratica di aprire ufficialmente il mercato che ADL ha già dato il benvenuto al suo nuovo pupillo, che arriva all’ombra del Vesuvio dopo tanto rumoreggiare nel mese di dicembre.

La firma era arrivata qualche giorno fa a Roma e lo stesso bomber ex Genoa è a lavoro dal 30 dicembre a Castel Volturno dove sta smaltendo i postumi della distorsione al ginocchio sinistro che lo ha tenuto lontano dal campo nelle ultime settimane del 2016. Pavoletti ha già scelto il numero di maglia: non sarà il 9 che fu di Higuain ma il 32.

Pavoletti saluta il Genoa con un lungo post su Instagram, in cui ringrazia tutti i componenti del club e dice: «Sono nato al mare, a Livorno. Sono rinato al mare, a Genova. Ora ritroverò un altro mare. Per un’altra avventura».

Il nuovo attaccante degli azzurri campani arriva nel Golfo reduce dall’esperienza di due anni pieni col Genoa: 25 reti in 46 partite fra Serie A e Coppa Italia. Ora Sarri spera di averlo presto a disposizione in vista del ritorno a pieno titolo di Arkadiusz Milik.

SPUNTA UN ALTRO NOME PER L’ATTACCO. Il Napoli continua a cercare giovani di grande prospettiva e avrebbe espresso l’interesse per il classe ’95 tedesco Serge Gnabry, attualmente al Werder Brema dove ha segnato 7 gol in 15 presenze in Bundesliga e che con le sue caratteristiche di attaccante esterno può essere perfetto per il gioco di Sarri.

La sua clausola rescissoria è di ‘appena’ 10 milioni, ma su Gnabry è vivissima la corte del Bayern Monaco, che alla fine potrebbe spuntarla.

ACQUISTI: Pavoletti (Genoa), Leandrinho (Ponte Preta)

CESSIONI:


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*