ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, Bacca regala i tre punti al Milan contro il Cagliari
Serie A, Bacca regala i tre punti al Milan contro il Cagliari
Carlos Bacca

Serie A, Bacca regala i tre punti al Milan contro il Cagliari

Milan-Cagliari finisce 1-0: è Carlos Bacca a regalare i tre punti ai rossoneri nel primo dei due posticipi della 19^ giornata.

Reduci dal primo trionfo dopo cinque anni – la Supercoppa italiana conquistata a Doha a danno della Juventus – il Milan si rigetta in campionato dopo la lunga pausa natalizia. È il Cagliari a far visita ai rossoneri nel posticipo delle ore 18.

Gli uomini di Vincenzo Montella portano a casa un preziosissimo 1-0 ottenuto non senza sforzi, ma con la grinta che sta caratterizzando in questo girone d’andata i rossoneri, ora a quota 36 punti in classifica. Contro quella che è finora la peggior difesa della Serie A (42 gol subiti fino a questo punto), il Diavolo deve attendere i minuti finali per poter gioire.

A mettere a segno la rete decisiva è Carlos Bacca, che al quarantatreesimo della ripresa riceve un perfetto assist da Lapadula, bravo a sorprendere Bruno Alves, e insacca facilmente nella porta avversaria. Lo stesso difensore brasiliano viene mandato negli spogliatoi anzitempo dall’arbitro per aver tentato invano di fermare l’incursione milanista.

E così è proprio Bacca, colui che secondo indiscrezioni di mercato è dato in partenza per far spazio a Lapadula e ad un eventuale altro arrivo (Keita?) a risollevare le sorti della sua squadra, dopo un lungo digiuno di 594 giorni. Delude assai, invece, Mbaye Niang, che prosegue nel suo momento no a differenza di Suso, sempre nel vivo delle azioni principali.

Soddisfatto l’allenatore campano al termine del match, giudicando come positivo il possesso palla mostrato nel primo tempo, ma invitando a verticalizzare maggiormente nei prossimi incontri e ad allungarsi di meno nelle fasi finali di gara per evitare di prendere contropiedi. Massimo Rastelli ritiene più giusto un pareggio e si dice dispiaciuto di dover tornare a casa a mani vuote.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*