ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Coppa Italia, Fiorentina-Chievo: la presentazione
Coppa Italia, Fiorentina-Chievo: la presentazione
Kalinic Fiorentina-Sassuolo, Serie A. Ansa

Coppa Italia, Fiorentina-Chievo: la presentazione

Meno di due ore al calcio d’inizio di Fiorentina-Chievo, secondo ottavo di finale di Coppa Italia: chi vince fra viola e gialloblù affronterà il Napoli. La presentazione.

Alla sfida odierna delle 17.30 la Fiorentina di Paulo Sousa arriva decisamente più fresca, visto che nel fine settimana non ha disputato la partita di Pescara rinviata causa neve a mercoledì 1 febbraio. Per i viola quello del Franchi è il primo impegno del 2017 e il primo vero snodo della stagione: la Coppa Italia rappresenta un obiettivo importante per la società gigliata, intenzionata a regalare alla proprietà un trofeo. Vedasi il mantra più volte ripetuto da Pantaleo Corvino. Domenica poi in Toscana scenderà la Juve: arrivarci col passaggio ai quarti di Coppa Italia in tasca non sarebbe affatto male.

Squadra di Maran reduce invece dalla scoppola interna contro l’Atalanta, 1-4 che va metabolizzato in fretta magari facendo lo sgambetto ai toscani e in vista anche della trasferta di Milano contro l’Inter in programma sabato. Un autentico tour de force al quale i veronesi non sono abituati e che il tecnico veneto non vuole affatto pagare.

Paulo Sousa, che contro la Vecchia Signora ci tiene particolarmente a fare bene (…), adotterà a sua volta un po’ di turnover. Il dubbio principale è la presenza dal primo minuto di Kalinic, comunque messosi a disposizione del proprio allenatore nonostante le insistenti voci di mercato su un possibile trasferimento in cina al Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro. Il croato è in vantaggio su Babacar per il ruolo di unica punta nel 4-2-3-1 che ha in mente Sousa. Alle spalle dell’ex Dnipro dovrebbero agire Bernardeschi, Ilicic e Tello (favorito su Chiesa).

Dalla parte dei clivensi, rispetto all’ultima uscita di domenica Maran cambia quasi tutte le carte in tavola, ben 10/undecimi: difesa tutta nuova a parte Gobbi sulla fascia sinistra; a centrocampo Birsa sarà sostituito da Bastien, con De Guzman a supporto del duo Inglese-Floro Flores.

PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Tomovic, De Maio, Milic; Vecino, Badelj; Tello, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. Allenatore: Sousa.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Izco, Cesar, Spolli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Bastien; De Guzman; Inglese, Floro Flores. Allenatore: Maran.

Arbitro: Celi.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*