ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Coppa Italia, ottavi: Roma-Sampdoria, la presentazione
Coppa Italia, ottavi: Roma-Sampdoria, la presentazione
Totti Roma-Sampdoria, foto Afp

Coppa Italia, ottavi: Roma-Sampdoria, la presentazione

Coppa Italia, ultimo atto degli ottavi di finale. All’Olimpico, ore 21, c’è Roma-Sampdoria; chi vince affronta il Cesena. La presentazione.

Comunque vada una squadra di Serie A affronterà il Cesena, autentica sorpresa della competizione dopo la vittoria di ieri in rimonta col Sassuolo. La Roma debutta in questa Coppa Italia contro i blucerchiati, reduci da due 3-0 di fila contro Bassano e Cagliari.

Nel precedente giocato quest’anno in Serie A, l’11 settembre, fu la formazione di Spalletti a vincere 3-2 con un calcio di rigore di capitan Totti a tempo scaduto. E proprio sul possibile impiego dell’immenso capitano giallorosso si concentrano le attenzioni mediatiche della vigilia. Spalletti scioglierà la riserva solo a una manciata di minuti dal calcio d’inizio, ma le chances di vedere in campo il mitico 10 ci sono eccome.

Il modulo per i romanisti sarà il 3-4-2-1 in cui si riaffacceranno Alisson in porta e Mario Rui in difesa, finalmente in campo dopo i malanni della tournée americana. Chiavi del centrocampo affidate a Paredes e De Rossi con El Shaarawy e Nainggolan a supportare la punta centrale: più Totti che Dzeko. Roma che davanti al suo pubblico quest’anno ha sempre e solo vinto.

Andamento differente invece per la Sampdoria: solo una vittoria lontano dal Ferraris, alla prima giornata contro l’Empoli, da lì in poi tre pareggi e cinque sconfitte. Quella di questa sera è la quinta gara disputata a Roma fra le due squadre in Coppa Italia con altrettanti successi giallorossi. L’ultimo risale al torneo 2013-2014 quando un gol di Torosidis decise la sfida.

Il Baciccia potrebbe scendere in campo con alcuni cambi nello schieramento. Ancora fiducia al para-rigori Puggioni in porta con Bereszynski sulla fascia destra, Dodò su quella di sinistra e la coppia formata da Silvestre e Regini al centro. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Torreira che sarà supportato da Djuricic a destra e da Linetty a sinistra. In attacco giocheranno Schick e Muriel supportati sulla trequarti da Bruno Fernandes.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Vermaelen, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres, Paredes, De Rossi, Emerson; Nainggolan, El Shaarawy; Totti. Allenatore: Luciano Spalletti.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Regini, Dodò; Djuricic, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Muriel, Schick. Allenatore: Marco Giampaolo.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*