ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour Down Under 2017, Richie Porte mattatore a Willunga Hill
Tour Down Under 2017, Richie Porte mattatore a Willunga Hill
Richie Porte (Bmc). Foto: Getty

Tour Down Under 2017, Richie Porte mattatore a Willunga Hill

Richie Porte è ad un passo dalla conquista del suo primo Tour Down Under: dopo la vittoria a Paracombe, il tasmaniano della Bmc Racing Team si aggiudica anche la frazione regina di Willunga Hill, la quinta della corsa australiana, ipotecando ormai del tutto la classifica generale.

Tanti attacchi sin dalla partenza da McLaren Vale per la penultima fatica della gara: la prima azione porta la firma di William Clarke (Cannondale-Drapac), Julien Berard (AG2R La Mondiale), Arnaud Courteille (FDJ) e Jacques Janse van Rensburg (Dimension Data). Ma il loro tentativo dura assai poco e i quattro vengono ripresi.

William Clarke ci riprova, questa volta in compagnia di Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Jack Bauer (QuickStep Floors) e Jeremy Maison (FDJ), e il gruppo lascia fare. Nel corso del primo passaggio sulla salita di Willunga Hill cercano invano l’avanscoperta Chris Hamilton (Team Sunweb) e Giovanni Visconti (Bahrain-Merida), mentre davanti la resa definitiva avviene a sei chilometri dalla conclusione.

Si arriva così alla seconda e ultima ascesa dello strappo di Willunga e a fare il forcing è il francese Kenny Ellisonde (Team Sky), che seleziona un gruppetto con tutti i migliori, ovvero il suo compagno Sergio Henao, Esteban Chaves (ORICA-Scott), Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale), Nathan Haas (Dimension Data), Jay McCarthy (Bora-Hansgrohe), Rafael Valls (Lotto-Soudal), Diego Ulissi (UAE Abu Dhabi) e il leader della classifica Richie Porte.

È quest’ultimo a dar vita, ancora una volta, all’azione decisiva: taglia in solitaria il traguardo con 20″ di vantaggio sugli immediati inseguitori, regolati da Nathan Haas su Esteban Chaves e Diego Ulissi. E così Richie Porte rafforza la leadership in classifica ad una sola tappa dal termine, la passerella finale di Adelaide, che non creerà alcuno scossone in classifica. La sua prima vittoria nella corsa di casa è davvero ad un passo.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:

1 Richie PORTE AUS BMC 32 3:40:13
2 Nathan HAAS AUS DDD 28 +20
3 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO COL ORS 27 +20
4 Diego ULISSI ITA UAD 28 +20
5 Jay MCCARTHY AUS BOH 25 +20
6 Nathan EARLE AUS AUS 29 +23
7 Rafael VALLS FERRI ESP LTS 30 +23
8 Sergio Luis HENAO MONTOYA COL SKY 30 +23
9 Robert GESINK NED TLJ 31 +23
10 Tom-Jelte SLAGTER NED CDT 28 +23

Classifica generale:

1 Richie PORTE AUS BMC 32 18:00:21
2 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO COL ORS 27 +48
3 Nathan HAAS AUS DDD 28 +51
4 Jay MCCARTHY AUS BOH 25 +54
5 Diego ULISSI ITA UAD 28 +59
6 Rohan DENIS AUS BMC 27 +1:02
7 Rafael VALLS FERRI ESP LTS 30 +1:02
8 Robert GESINK NED TLJ 31 +1:02
9 Wilco KELDERMAN NED SUN 26 +1:02
10 Nathan EARLE AUS AUS 29 +1:06


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*