ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Richie Porte vince il Tour Down Under 2017. Poker Ewan in volata
Richie Porte vince il Tour Down Under 2017. Poker Ewan in volata
Richie Porte vince il Tour Down Under 2017. @tourdownunder

Richie Porte vince il Tour Down Under 2017. Poker Ewan in volata

Con la duplice vittoria a Paracombe e soprattutto a Willunga Hill, Richie Porte si è assicurato il successo finale del Tour Down Under 2017, prima prova del calendario WorldTour. Anche la sesta e ultima tappa viene vinta da Caleb Ewan (Orica-Scott).

Una lunga passerella per gli uomini di classifica fino alla volata di Adelaide, andata appannaggio del corridore di casa su Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) e Marko Kump (UAE Abi Dhabi). Un dominio completo per il giovane talento australiano, che dimostra di avere una marcia in più rispetto agli altri, avendo conquistato quattro vittorie su altrettanti sprint disputati.

Prima di arrivare alla volata, non mancano i vari attacchi. Inizialmente ci provano Gianluca Brambilla (QuickStep Floors) e Thomas De Gendt (Lotto Soudal). Dopo il traguardo volante, vinto da Jay McCarthy (Bora – Hansgrohe) interessato agli abbuoni che gli permettono di salire sul podio finale, fuoriescono dal gruppo Johannes Frohlinger (Team Sunweb), Ben O’Connor e Jaco Venter (Dimension Data), Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Francois Bidard (Ag2R La Mondiale), Jack Bauer (Quick Step Floors) e Jhonatan Restrepo (Katusha-Alpecin). Bauer l’ultimo ad essere ripreso, poi è festa Ewan e festa Porte.

Richie Porte aveva già provato a vincere la corsa di casa negli anni passati, ma non era mai andato oltre i gradini più bassi del podio. Stavolta invece è andato tutto nel migliore dei modi e così per il tasmaniamo della Bmc Racing Team arriva un successo benaugurante per il prosieguo della stagione.

A completare il podio finale troviamo Esteban Chaves (Orica-Scott) e Jay McCarthy (Bora-Hansgrohe), mentre al quinto posto c’è l’italiano Diego Ulissi, che debutta con una buona top 5, suo obiettivo iniziale, con la sua nuova maglia dell’UAE Abu Dhabi.

La breve ma importante stagione del ciclismo australiano non finisce qui: dopo una sola settimana è in programma la Cadel Road Race, corsa in linea che costituisce la prima delle dieci novità del calendario WorldTour.

Ordine d’arrivo 6^ tappa:

1 Caleb EWAN AUS ORS 23 1:55:28
2 Peter SAGAN SVK BOH 27 +0
3 Marko KUMP SLO UAD 29 +0
4 Danny VAN POPPEL NED SKY 24 +0
5 Sean DE BIE BEL LTS 26 +0
6 Lorrenzo MANZIN FRA FDJ 23 +0
7 Koen DE KORT NED TFS 35 +0
8 Jasha SÜTTERLIN GER MOV 25 +0
9 Nathan HAAS AUS DDD 28 +0
10 Jay MCCARTHY AUS BOH 25 +0

Classifica generale:

1 Richie PORTE AUS BMC 32 19:55:49
2 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO COL ORS 27 +48
3 Jay MCCARTHY AUS BOH 25 +51
4 Nathan HAAS AUS DDD 28 +51
5 Diego ULISSI ITA UAD 28 +59
6 Rohan DENIS AUS BMC 27 +1:02
7 Rafael VALLS FERRI ESP LTS 30 +1:02
8 Robert GESINK NED TLJ 31 +1:02
9 Wilco KELDERMAN NED SUN 26 +1:02
10 JHONATAN RESTREPO VALENCIA COL KAT 23 +1:04


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*