ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Coppa Italia, si entra nel vivo: il programma dei quarti
Coppa Italia, si entra nel vivo: il programma dei quarti

Coppa Italia, si entra nel vivo: il programma dei quarti

La Coppa Italia 2016/17 entra nel vivo. Oggi Napoli-Fiorentina apre il programma; si chiude con Roma-Cesena. Nel mezzo Juve-Milan e Inter-Lazio.

Anche per i quarti la formula resta invariati: partita secca, in caso di parità supplementari con eventuali rigori. La programmazione con andata e ritorno si vedrà durante le semifinali.

NAPOLI-FIORENTINA (MARTEDÌ 24 GENNAIO, 20.45). Il primo quarto di finale sulla carta ha tutto per offrire uno spettacolo di livello. Sarri vs. Sousa non è solo una sfida fra tuta e sigaretta ed eleganza lusitana. Da una parte c’è il tridente spettacolare dei campani, che ha già raccolto 31 gol in stagione e che dovrebbe vedere in campo per la prima volta dal 1’ Pavoletti; dall’altra la Viola con la certezza Bernardeschi, l’euforia di Chiesa jr. e la fiducia assoluta in Kalinic, che ha giurato amore alla Fiorentina dicendo niet alla montagna di soldi proveniente dalla Cina e sarà in campo dopo la squalifica.

JUVENTUS-MILAN (MERCOLEDÌ 25 GENNAIO, 20.45). Di nuovo loro: bianconeri vs. rossoneri per la terza volta in questa stagione. Nei due precedenti il Diavolo ha esultato eccome: 1-0 a San Siro in Serie A e soprattutto l’affermazione di Doha ai calci di rigore in Supercoppa. È anche il remake dell’ultima finale di Coppa Italia. In campo turnover abbastanza equilibrato: Rugani e Pjaca dalla parte di Allegri, Bertolacci e Lapadula per Montella.

INTER-LAZIO (MARTEDÌ 31 GENNAIO, 20.45). Anche per queste due squadre la Coppa Italia non può essere obiettivo secondario. Pioli e Candreva ospitano nella loro nuova casacca nerazzurra i loro ex compagni di calcio nell’avventura romana. Interisti col morale a mille e ansiosi di rimettere le mani su un trofeo; biancocelesti che vogliono scrollarsi di dosso la patente d’inferiorità contro le big italiane.

ROMA-CESENA (MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO 20.45). Davide contro Golia. E non potrebbe essere diversamente. All’Olimpico c’è un inedito Roma-Cesena. L’unico guaio per i giallorossi è il rischio di sottovalutare enormemente la sfida; i romagnoli di Camplone, dopo lo scherzetto al Sassuolo, sognano di eguagliare l’impresona (ancora più in grande in effetti) dell’Alessandria nella scorsa Coppa Italia.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*