ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Juventus e Napoli in Champions, niente da fare: ottavi non visibili in chiaro
Juventus e Napoli in Champions, niente da fare: ottavi non visibili in chiaro
Mertens Napoli-Besiktas, Champions. Sas

Juventus e Napoli in Champions, niente da fare: ottavi non visibili in chiaro

I tifosi di Juventus e Napoli dovranno rassegnarsi: gli ottavi Champions in tv c’andranno pure, ma non in chiaro. L’ha reso noto Mediaset nei giorni scorsi.

La squadra di Sarri giocherà contro il Real Madrid (andata il 15 febbraio al Santiago Bernabeu e ritorno al San Paolo il 7 marzo); i bianconeri saranno invece impegnati con il Porto (andata fuori casa il 22 febbraio, ritorno il 14 marzo allo Juventus Stadium).

A un mese dall’inizio degli ottavi di finale di Champions League, la febbre europea sta salendo altissima: in particolare a Madrid è previsto un vero esodo biblico, visto che a fronte dei 4.000 biglietti messi a disposizione saranno circa 10.000 i tifosi partenopei che arriveranno nella capitale spagnola. Anche per la Juventus attesa a Oporto il seguito dovrebbe essere altissimo.

Il punto è che chi resterà a casa dovrà adeguarsi: Mediaset Premium trasmetterà Napoli-Real Madrid e Juventus-Porto in diretta ma a pagamento e non in chiaro, sia all’andata che al ritorno, diversamente da quanto visto nella fase a gironi, quando uno dei due club veniva sempre trasmesso in chiaro a oltranza.

Questo il comunicato ufficiale rilasciato da Mediaset: «È cominciato il conto alla rovescia per il fischio d’inizio degli ottavi di finale di Champions League, la più prestigiosa competizione per club, di cui Premium detiene i diritti di trasmissione integrale esclusiva per questa e per la prossima edizione. A partire da metà febbraio, le 16 migliori squadre d’Europa si sfideranno nel tentativo di scalare le gerarchie del calcio mondiale. Tra queste il Napoli e la Juventus, le cui partite, sia di andata sia di ritorno, non andranno in onda in chiaro: saranno trasmesse in esclusiva assoluta su Premium e quindi visibili solo dagli abbonati».


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*