ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mollema vince la Vuelta a San Juan 2017, ultima tappa a Richeze
Mollema vince la Vuelta a San Juan 2017, ultima tappa a Richeze
Bauke Mollema (Trek-Segafredo) vince la Vuelta a San Juan 2017.

Mollema vince la Vuelta a San Juan 2017, ultima tappa a Richeze

Bauke Mollema (Trek-Segafredo) si aggiudica la Vuelta a San Juan 2017, Maximilian Richeze (Quick Step Floors) è il vincitore dell’ultima tappa: questo l’epilogo della corsa argentina, per la prima volta entrata a far parte del calendario Uci come evento 2.1.

La classifica generale della Vuelta a San Juan 2017 se la aggiudica Bauke Mollema: l’olandese della Trek-Segafredo distanzia i rivali nella cronometro individuale del terzo giorno e tiene duro nella tappa regina terminante sull’Alto Colorado, ritrovando la vittoria a otto mesi dall’ultima ottenuta a San Sebastian.  Al secondo posto si piazza l’eterno Oscar Sevilla (Medellin-Inder), maglia bianca al Tour de France nel lontano 2001, che non sembra minimamente sentire dei quarant’anni di età e riesce ad essere competitivo anche di fronte a tanti campioni al via.

Terzo gradino del podio per il colombiano Rodolfo Torres: il leader della Androni Giocattoli-Sidermec tiene alta la bandiera della Professional italiana che, malgrado l’esclusione al Giro 100, dimostra di saper rendere dura la vita agli avversari e riesce ad onorare con ogni singolo elemento ogni appuntamento che è chiamata a disputare. Quinto posto per Rui Alberto Faria Da Costa del nuovo UAE Abu Dhabi, mentre l’altra neonata WorldTour araba, la Bahrain-Merida, piazza Ramunas Navardauskas, vincitore della prova contro il tempo, in settima posizione, e Vincenzo Nibali in ottava posizione. Lo Squalo non è ancora al top della condizione, ma è sulla buona strada per farsi trovare pronto nei successivi appuntamenti.

La squadra che più di ogni altre domina la corsa è la Quick Step Floors: ben cinque su sette le vittorie di tappa. Compresa l’ultima, andata così come la sesta appannaggio di Max Richeze. Il corridore di casa vince non regolando allo sprint il gruppo, bensì sorprendendo tutti all’ultimo chilometro e tagliando il traguardo in solitaria. In precedenza tanto caldo, tante cadute e tanti attacchi, compreso uno portato avanti da Nibali.

A vincere la volata del gruppo, giunto ad appena tre secondi, è il compagno di squadra di Richeze Tom Boonen, a sua volta vincitore di una frazione così come l’altro membro del team belga Fernando Gaviria, impostosi in ben due occasioni. Terzo, quarto e quinto tre atleti italiani: Matteo Malucelli (Androni-Sidermec), Andrea Guardini (UAE Abu Dhabi) e Nicola Ruffoni (Bardiani-Csf). A disputare la volata per la nazionale italiana è Attilio Viviani, fratello di Elia, che giunge ottavo. Decimo è Mattia Viel (Unieuro Trevigiani).

Ordine d’arrivo 7^ tappa:

1 Ariel Maximiliano Richeze (Arg) Quick Step Floors 2:16:48
2 Tom Boonen (Bel) Quick Step Floors 0:00:03
3 Matteo Malucelli (Ita) Androni Giocattoli – Sidermec 0:00:03
4 Andrea Guardini (Ita) UAE Abu Dhabi 0:00:03
5 Nicola Ruffoni (Ita) Bardiani – CSF 0:00:03
6 Jose Luis Rivera (Arg) Equipo Continental Municipalidad de Pocito 0:00:03
7 Ramunas Navardauskas (Ltu) Bahrain – Merida 0:00:03
8 Attilio Viviani (Ita) Nazionale Italia 0:00:03
9 Daniel Juarez (Arg) Asociacion Civil Mardan 0:00:03
10 Mattia Viel (Ita) Unieuro Trevigiani – Hemus 1896 0:00:03

Classifica generale:

1 Bauke Mollema (Ned) Trek – Segafredo 20:19:00
2 Oscar Miguel Sevilla Rivera (Esp) Medellin – Inder 0:00:14
3 Rodolfo Torres Agudelo (Col) Androni Giocattoli – Sidermec 0:00:16
4 Ricardo Escuela (Arg) Asociacion Civil Agrupacion Virgen De Fatima 0:00:20
5 Rui Alberto Faria Da Costa (Por) UAE Abu Dhabi 0:00:26
6 Laureano Rosas (Arg) Nazionale Argentina 0:00:27
7 Ramunas Navardauskas (Ltu) Bahrain – Merida 0:00:49
8 Vincenzo Nibali (Ita) Bahrain – Merida 0:01:15
9 Egan Arley Bernal Gomez (Col) Androni Giocattoli – Sidermec 0:01:29
10 Pieter Serry (Bel) Quick Step Floors 0:01:31
11 Eduardo Sepulveda (Arg) Nazionale Argentina 0:01:49
12 Enzo Moyano (Arg) Equipo Continental Municipalidad de Pocito 0:02:04
13 Juan Pablo Dotti (Arg) Sindicato de Empleados Publicos de San Juan 0:02:20
14 Julian Barrientos (Arg) Equipo Bolivia 0:02:21
15 Rafael Reis (Por) Caja Rural – Seguros RGA 0:02:36
16 Kanstantsin Siutsou (Blr) Bahrain – Merida 0:03:07
17 Gonzalo Joaquin Najar (Arg) Sindicato de Empleados Publicos de San Juan 0:03:10
18 Julen Amezqueta (Esp) Wilier Triestina – Selle Italia 0:03:33
19 Juan Pablo Magallanes Aranda (Mex) Nazionale Mexiko 0:03:38
20 Franco Pellizotti (Ita) Bahrain – Merida 0:03:38


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*