ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Napoli, Gabbiadini va al Southampton: trovato l’accordo per il prestito
Napoli, Gabbiadini va al Southampton: trovato l’accordo per il prestito
Manolo Gabbiadini. Foto: Getty

Napoli, Gabbiadini va al Southampton: trovato l’accordo per il prestito

Gabbiadini-Southampton, ora c’è l’accordo col Napoli: 17 milioni più 3 di bonus. L’attaccante classe ’91 svolgerà le visite mediche martedì mattina.

Alla fine dunque gli azzurri hanno accettato l’offerta di prestito con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni più 3 di bonus legati alle prestazioni del giocatore. L’ex attaccante di Atalanta, Bologna e Sampdoria approda dunque in Premier League alla corte dei Saints: firmerà un contratto da 5 anni a 2,9 milioni a stagione, sperando di poter seguire le orme di Graziano Pellè al St Mary’s Stadium.

Le due società rischiavano di far saltare il tutto proprio a causa del bonus, visto che De Laurentiis voleva a tutti i costi arrivare a 20 milioni tra la base di acquisto, l’obbligo di riscatto e il bonus. Alla fine però il club britannico ha indovinato la mossa giusta che fa praticamente contenti tutti: il Napoli libera un posto in attacco in vista del ritorno di Milik – e con la presenza comunque ingombrante di Pavoletti in panchina; il giocatore avrà finalmente più spazio, importante in ottica Nazionale; il Southampton garantisce inoltre un 10% come percentuale, in favore del Napoli, in caso di futura cessione del classe ’91.

Gabbiadini abbraccia dunque i colori della squadra che qualche anno fa fece grande Graziano Pellé. L’attaccante pugliese conquistò la Nazionale italiana lasciando un ottimo ricordo al St Mary’s Stadium con 30 reti (23 in Premier) in 80 presenze. Un’eredità che Manolo vuole raccogliere e perché no migliorare.

Queste le parole rilasciate dal procuratore Silvio Pagliari: «L’addio al Napoli è una scelta condivisa con il club azzurro. Non c’è ancora nulla di nero su bianco, ma abbiamo trovato disponibilità da parte del club. Della Nazionale continuerà a far parte, l’obiettivo è il Mondiale. Il ragazzo è contento di fare un’esperienza all’estero. De Laurentiis si è comportato da signore con il Manolo».

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*