ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of the Alps 2017: il percorso e la guida tv
Tour of the Alps 2017: il percorso e la guida tv

Tour of the Alps 2017: il percorso e la guida tv

Il Tour of the Alps 2017 è la nuova corsa a tappe chiamata a raccogliere l’eredità dello storico Giro del Trentino: dal 17 al 21 aprile spazio allo spettacolo messo a punto dagli organizzatori del GS Alto Garda in accordo con i rappresentanti dell’Euregio Tirolo-Trentino-Alto Adige, promotori di questa nuova iniziativa classificata 2.HC.

Dopo 40 anni di storia, ecco il nuovo progetto, nato con lo scopo di valorizzare questi magnifici territori e diffondere la loro natura, la loro storia e la loro cultura in tutto il mondo. Ideato nel 1962 (a Enzo Moser la prima edizione), il Giro del Trentino ne ha fatta di strada fino ad oggi.

Tanti i campioni che hanno trionfato qui prima di correre alla partenza del Giro d’Italia: da Francesco Moser a Giuseppe Saronni, da Gianni Bugno a Claudio Chiappucci, da Paolo Savoldelli a Francesco Casagrande, aa Gilberto Simoni a Damiano Cunego, da Vincenzo Nibali fino a Cadel Evans e Mikel Landa, il vincitore dell’edizione 2016.

 Sesta prova della Ciclismo Cup, il Tour of the Alps 2017 sarà trasmesso in diretta tv su Rai Sport, Eurosport, Bike Channel e sul web su Mondiali.net. Tutte le tappe live dalle ore 14.30, ad eccezione della terza tappa, live dalle 12.30.

 Da Innsbruck a Trento: queste le cinque tappe che caratterizzano la corsa, come sempre chiaramente disegnata per gli scalatori. Si parte dalla città austriaca, sede dei Campionati Mondiali di ciclismo su strada nel 2018, con la prima tappa che prevede due GPM nella fase centrale (Brandenberg e Aschau) e si conclude sulla collina di Hungerburg adatta agli attaccanti.

Ancora Tirolo il giorno successivo con l’arrivo di Innervillgraten, a pochi passi dall’Italia, dopo l’unico GPM di St. Justina a 20 km al traguardo. Si entra nel Bel Paese in occasione della terza tappa Villabassa/Niederfdorf – Funes/Villnöß, con le scalate ai 15 km del Passo delle Erbe e all’inedita Alpe di Rodengo (12 km con tratti fino al 20%).

La quarta frazione va da Bolzano a Cles, attraversando la Val di Non e giungendo sul traguardo tipico del Trofeo Melinda, oggi partner dell’evento, dopo aver scalato i 14 km del Passo della Mendola e i 6 km della Forcella di Brez. L’ultima e decisiva frazione da Smarano a Trento, con il Monte Bondone (22 km) a far da giudice finale della corsa dopo aver già affrontato il Passo del Duron (6 km).

Di seguito l’elenco delle tappe e tutte le altimetrie. Mondiali.net vi condurrà ogni giorno alla scoperta dettagliata della frazione successiva, che sarà trasmessa puntualmente in diretta.

Tappa 1, Lunedì 17 aprile: Kufstein-Innsbruck/Hungerburg, km 142,3.
Tappa 2, Martedì 18 aprile: Innsbruck-Innervillgraten, km 181,3.
Tappa 3, Mercoledì 19 aprile: Villabassa/Niederdorf-Funes/Villnöß, km 143,1.
Tappa 4, Giovedì 20 aprile: Bolzano/Bozen-Cles, km 165,3.
Tappa 5, Venerdì 21 aprile: Smarano-Trento, km 199,6

@tourofthealps.eu


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*