ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDSM Scherma, fiorettiste giù dal podio a Danzica: non accadeva da due anni
CDSM Scherma, fiorettiste giù dal podio a Danzica: non accadeva da due anni
Foto: Bizzi/Fie

CDSM Scherma, fiorettiste giù dal podio a Danzica: non accadeva da due anni

Un risultato che fa notizia: per la prima volta in stagione e da due anni a questa parte la nazionale italiana di fioretto femminile non piazza nessun elemento sul podio in una tappa di Coppa del Mondo. Accade però a Danzica, in Polonia, dove tre portacolori azzurre si fermano ai quarti di finale.

Il caso vuole che l’ultima volta di un risultato del genere fu proprio in Polonia: era il 16 gennaio 2015. Da allora sempre a medaglia le nostre atlete: prime, seconde o terze. Nessun dato drammatico, ma semplicemente la prova che ci avevano abituati fin troppo bene le nostre ragazze ad arrivare sempre in fondo in ogni appuntamento. Stavolta le migliori sono Martina Batini, quinta, Valentina Cipriani, settima, e Camilla Mancini, ottava.

Assenti le due leader azzurre Elisa Di Francisca ed Arianna Errigo, si punta sulle altre fiorettiste. Il rammarico più grande deve averlo Martina Batini, che ai quarti cede per 15-14 alla russa Svetlana Tripapina dopo essere stata nettamente in vantaggio per 14-4. Vane, quindi, le affermazioni sulla canadese Comerford, sulla cinese Xingzin Huo e sulla tedesca Anne Sauer.

A stoppare Valentina Cipriani è invece la francese Astrid Guyart, che si impone per 15-12. Nei primi turni l’azzurra batte l’altra francese Lacheray, l’ungherese Kreiss e di nuovo una transalpina, la Blaze. Il Ko di Camilla Mancini arriva per mano della francese Pauline Ranvier, che la piega per 15-10. Nei turni precedenti, arrivano i successi contro l’ungherese Kata Kondricz, contro l’altra magiara Aida Mohamed e contro la canadese Eleanor Harvey.

Esce agli ottavi di finale Alice Volpi, sconfitta per 15-13 dalla russa Adelina Zagidullina, già autrice della vittoria su un’altra azzurra, Francesca Palumbo. Nel tabellone delle 32 finiscono al tappeto Elisa Vardaro ed Erica Cipressa, quest’ultima uscita vincitrice nel primo assalto di giornata contro Chiara Cini.

La finale si gioca tra la russa Tripapina e la francese Ranvier: ha la meglio la prima con punteggio di 15-5.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Danzica

Finale
Tripapina (Rus) b. Ranvier (Fra) 15-5

Semifinali
Tripapina (Rus) b. Kiefer (Usa) 15-10
Ranvier (Fra) b. Guyart (Fra) 15-17

Quarti
Kiefer (Usa) b. Zagidullina (Rus) 15-10
Tripapina (Rus) b. Batini (ITA) 15-14
Guyart (Fra) b. Cipriani (ITA) 15-12
Ranvier (Fra) b. Mancini (ITA) 15-10

Classifica: 1. Tripapina (Rus), 2. Ranvier (Fra), 3. Kiefer (Usa), 3. Guyart (Fra), 5. Batini (ITA), 6. Zagidullina (Rus), 7. Cipriani (ITA), 8. Mancini (ITA).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*