ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, al Trofeo Carroccio la spada azzurra è fuori dal podio
CDM Scherma, al Trofeo Carroccio la spada azzurra è fuori dal podio
Foto: Bizzi/Fie

CDM Scherma, al Trofeo Carroccio la spada azzurra è fuori dal podio

Dopo il Trofeo Inalpi (fioretto, Torino) e il Trofeo Luxardo (sciabola, Padova), è la volta del terzo ed ultimo appuntamento sulle pedane italiane per la Coppa del Mondo di scherma: si tratta del Trofeo Carroccio di scena a Legnano, che vede protagoniste le ragazze della spada. Ma l’Italia non riesce ad andare a podio nella 41^ edizione del prestigioso evento.

La migliore delle azzurre è Marta Ferrari, che viene eliminata ai quarti di finale dalla numero uno del tabellone e del ranking mondiale, la tunisina Sarra Besbes, vittoriosa per 15-10. In precedenza, la nostra portacolori sconfigge l’italo-brasiliana Nathalie Moellhausen (che in passato ha gareggiato con la nostra nazionale) per 12-10, poi la tedesca Monika Sozanska per 15-7, infine la russa Tatiana Gudkova per 12-11 dopo il minuto supplementare.

Si fermano agli ottavi di finale altre due italiane, Roberta Marzani ed Alberta Santuccio:  la prima, che comincia la sua giornata battendo per 15-7 la tunisina Maya Mansouri, prosegue battendo l’atleta di Hong Kong Man Wai Vivian Kong per 15-14, venendo poi piegata per 15-9 dall’estone Irina Embrich; la seconda, invece, viene messa Ko dall’ucraina Bezhura per 15-11 dopo aver avuto la meglio sulla canadese Leonora Mackinnon per 15-5 e per 14-12 sull’altra azzurra Camilla Batini, che con un assalto magistrale riesce ad estromettere al primo turno la campionessa olimpica di Rio 2016, l’ungherese Emese Szasz, per 15-9.

Finisce anzitempo l’avventura della numero due azzurra, Mara Navarria, eliminata ai sedicesimi di finale pper 15-10 dalla sudcoreana Choi. Allo stesso punto del tabellone viene sconfitta (15-9 dalla francese Lauren Remb) anche Gaia Traditi, che però si toglie la soddisfazione di avere la meglio al primo turno della numero uno italiana, la vicecampionessa olimpica Rossella Fiamingo, per 15-13. Subito stop anche per Alice Clerici, Francesca Boscarelli, Nicol Foietta, ed Eleonora De Marchi.

Presto il risultato finale della gara.

COPPA DEL MONDO – SPADA FEMMINILE – 41° TROFEO “CARROCCIO” – Legnano
Semifinali
Besbes (Tun) – Beljajeva (Est)
Rembi (Fra) – Bezhura (Ukr)

Quarti
Besbes (Tun) b. Ferrari (ITA) 15-10
Beljajeva (Est) b. Pytka (Pol) 15-10
Rembi (Fra) b. Choi (Kor) 8-4
Bezhura (Ukr) b. Embrich (Est) 13-12


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*