ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, a Bonn non è una buona Italfioretto
CDM Scherma, a Bonn non è una buona Italfioretto

CDM Scherma, a Bonn non è una buona Italfioretto

Bonn, ma non troppo buon. Il bilancio della gara individuale di fioretto maschile, di scena sulle pedane della città tedesca e valida per la Coppa del Mondo 2016/2017 di scherma, non sorride ai colori azzurri: il miglior è Edoardo Luperi, fuori agli ottavi di finale. Esulta il pubblico di casa.

Ci eravamo lasciati nell’ultimo weekend con il trionfo della squadra azzurra in Francia. Stavolta le cose, almeno per ciò che concerne la gara singola, non sono altrettanto positive. Edoardo Luperi è l’unico ad entrare nel tavellone dei sedici: dopo aver esordito vincendo per 15-11 l’assalto contro il padrone di casa Benjamin Kleibrink, supera l’argento di Londra 2012, l’egiziano Alaaeldin Abouelkassem, col punteggio di 15-5, ma poi si trova davanti il muro statunitense di nome Race Imboden, che si impone per 15-8.

Vengono eliminati nel turno precedente altri portacolori azzurri: Andrea Cassarà, superato per 15-9 dal sudcoreano Lee Kwanghyun; Alessandro Paroli, piegato di misura per 7-6 dal cipriota Alexander Tofalides; Lorenzo Nista, arresosi all’ultima stoccata per 15-14 contro lo statunitense Miles Chamley-Watson; Giorgio Avola, battuto dal sudcoreano Heo col punteggio di 15-11.

Escono al primo turno Guillaume Bianchi, ko nel derby contro Andrea Cassarà; Alessio Foconi, superato dal polacco Michal Janda per 15-11; Valerio Aspromonte, eliminato dall’americano Race Imboden per 15-12; il campione olimpico di Rio 2016 Daniele Garozzo, uscito per mano dello statunitense Itkin per 15-14 e, senza alcun dubbio, grande delusione di giornata.

Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro è l’idolo di casa, il tedesco Joppich, che sconfigge in finale per 15-11 il francese Leffort. Domani l’Italia cerca il riscatto nella gara a squadre.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO MASCHILE – Bonn
Finale
Joppich (Ger) b. Lefort (Fra) 15-11

Semifinali
Joppich (Ger) b. Imboden (Usa) 15-5
Lefort (Fra) b. Safin (Rus) 15-14

Quarti
Joppich (Ger) b. Chamley-Watson (Usa) 15-14
Imboden (Usa) b. Heo (Kor) 15-12
Lefort (Fra) b. Tofalides (Cyp) 15-12
Safin (Rus) b. Cheremisinov (Rus) 15-13

Classifica: 1. Joppich (Ger), 2. Lefort (Fra), 3. Safin (Rus), 3. Imboden (Usa), 5. Chamley-Watson (Usa), 6. Cheremisinov (Rus), 7. Heo (Kor), 8. Tofalides (Cyp).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*