ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Calcio estero: il Chelsea spreca il match-point; Ranieri ancora k.o. Al Colonia non basta Modeste
Calcio estero: il Chelsea spreca il match-point; Ranieri ancora k.o. Al Colonia non basta Modeste
Burnley-Chelsea, Premier League. Reuters

Calcio estero: il Chelsea spreca il match-point; Ranieri ancora k.o. Al Colonia non basta Modeste

Nella domenica di calcio estero il Chelsea fa solo pari a Burnley; Leicester k.o. a Swansea, retrocessione a -1. In Bundesliga bruschi stop di Hoffenheim e Colonia.

CHELSEA, NIENTE FUGA DECISIVA. Nella tempesta di Burnley il Chelsea vede impantanarsi la fuga decisiva per la vittoria della Premier. Antonio Conte e i suoi Blues tornano a casa con un 1-1 che consente di fare un altro passettino verso il titolo. Sia chiaro, il vantaggio dalle inseguitrici Arsenal e Tottenham è solo che consolidato visto che i punti di distacco sono ora 10 e il City domani al massimo può andare a -8, però si confermano così i moniti del manager italiano: per vincere la Premier è ancora lunga.

S’è forse illuso il Chelsea, dopo il gol di Pedro al 7’, su suggerimento di Moses. Il pareggio del mancino irlandese Robbie Brady su punizione al 24’ ha invece dato coraggio al Burnley, togliendo qualche certezza alla capolista. Che però resta pur sempre leader.

RANIERI DAL SOGNO ALL’INCUBO UN ANNO DOPO. Lo scontro diretto in zona salvezza se l’aggiudica lo Swansea: Mawson e Olsson mandano al tappeto 2-0 un Leicester in crisi sempre più nera e un Ranieri che un anno dopo il trionfo straordinario in Premier League vacilla sempre più alla guida delle Foxes più famose del mondo.

Il suo Leicester ora ha un solo punticino di vantaggio sull’Hull City terz’ultimo e al momento retrocesso. Le sconfitte consecutive sono 5, le dirette avversarie stanno tutte meglio e ora per di più c’è una Champions alle porte da dover preparare…

L’EFFETTO HOFFENHEIM SEMBRA FINITO. Appena una settimana dopo il 4-0 al Mainz il bell’Hoffenheim di Julian Nagelsmann perde la seconda gara in questa Bundesliga al cospetto del Wolfsburg, che grazie al 2-1 in rimonta (vantaggio ospite di Zuber, sorpasso biancoverde con Arnold e Didavi) interrompe la striscia di tre sconfitte di fila. Stesso risultato anche in Friburgo-Colonia: ai Caproni non basta il 15esimo gol in questa Bundesliga di Anthony Modeste; i bianconeri la ribaltano 2-1 con Grifo e Philipp.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*