ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a Andalucia 2017, è già bagarre: a Granada la spunta Valverde
Vuelta a Andalucia 2017, è già bagarre: a Granada la spunta Valverde

Vuelta a Andalucia 2017, è già bagarre: a Granada la spunta Valverde

È subito spettacolo alla Vuelta a Andalucia 2017: a Granada, dove è posto l’arrivo della prima tappa, la spunta Alejandro Valverde (Movistar), che regola allo sprint un gruppetto comprendente Diego Rosa del Team Sky (quarto) e si prende la prima maglia di leader della classifica.

Subito salite nella nuova edizione della Ruta del Sol. Lungo i 155 km che da Rincon de la Victoria conducono fino a Granada entrano subito in scena gli uomini più attesi, che arrivano a giocarsi il successo finale. A far da giudice in questa breve frazione è un Gran Premio della Montagna di 1^ categoria la cui vetta è posta a 19 km all’arrivo. Ed è verso le rampe dell’ascesa che i big si fanno vedere.

I protagonisti sono Alberto Contador (Trek-Segafredo) ed Alejandro Valverde, che si punzecchiano l’un l’altro e cercano di staccarsi a vicenda. Ma ad avere la meglio è quest’ultimo, che nei pressi dello scollinamento stacca il gruppetto formatosi alla sua ruota e prosegue tutto nel finale. Sembra poter replicare lo stesso show mostrato in occasione della Vuelta a Murcia lo scorso weekend, ma stavolta da dietro riescono nell’aggancio.

E a riuscirci sono cinque corridori: Ion Izaguirre (Bahrain-Merida) Sebastian Reichenbach (FDJ), Alberto Contador e il duo del Team Sky formato da Diego Rosa, il primo a cominciare l’inseguimento, e Wout Poels, l’ultimo ad accodarsi al drappello. La coppia del team britannico gioca in superiorità numerica e prova a mettere in difficoltà un favorito Valverde allo sprint: ma nessuno è in grado di sopravanzare lo scalatore murciano, che vince facile davanti a Poels e Reichenbach, mentre Diego Rosa, autore di una buonissima prova, chiude al quarto posto.

Alejandro Valverde è il primo leader della classifica generale in attesa della dura seconda tappa di domani,  la Torrendonjmeno – Mancha Real (177,9 Km), che presenta nella fase conclusiva due Gran Premi della Montagna di 2^ categoria e l’ascesa finale di Pena del Aguila.

Ordine d’arrivo 1^ tappa e classifica generale:

1º Alejandro Valverde (Movistar Team)
2º Wout Poels (Sky)
3º Sebastien Reichenbach (FDJ)
4º Diego Rosa (Sky)
5º Ion Izagirre (Bahrain Merida)
6º Alberto Contador (Trek Segafredo)
7º Thibaut Pinot (FDJ) a 5″
8º Mikel Landa (Sky Team) m.t.
9º Rigoberto Urán (Cannondale Drapac) m.t.
10º Warren Barguil (Sunweb) m.t.

 


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*