ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a Andalucia 2017, a Mancha Real Pinot precede Contador
Vuelta a Andalucia 2017, a Mancha Real Pinot precede Contador

Vuelta a Andalucia 2017, a Mancha Real Pinot precede Contador

Thibaut Pinot primo davanti ad Alberto Contador a Mancha Real: così la seconda tappa della Vuelta a Andalucia 2017, al termine della quale il francese della FDJ stacca il campione spagnolo della Trek-Segafredo, divenuto nel frattempo il nuovo leader della classifica, proprio negli ultimi metri di gara.

Si fa subito dura la corsa a tappe andalusa: dopo che i big hanno dovuto scoprire le carte già in occasione della giornata inaugurale, ecco che quest’oggi è in programma la frazione regina, quella che lungo i 178 chilometri prevede quattro Gran Premi della Montagna, compreso l’arrivo in quota a Pena del Aguila.

La prima parte di gara è caratterizzata dalla fuga a due composta dal belga Tim Wellens (Lotto Soudal), non nuovo a tentare imprese dalla lunga distanza, e l’austriaco Felix Grosschartner (CCC Sprandi Polkowice). Pur procedendo in maniera affiatata e guadagnando diversi minuti sul plotone, la coppia si arrende a chi insegue da dietro. A guidare il gruppo sono la Trek-Segafredo capitanata da Alberto Contador e la Movistar del capoclassifica Alejandro Valverde, i due più attesi sulle rampe finali del GPM di prima categoria.

Ma chi dà spettacolo è il Pistolero, che a duemila metri all’arrivo stacca tutti e sembra potersi involare fin sul traguardo. Ma si pianta proprio nei cinquecento metri finali e deve fare i conti con il ritorno di Thibaut Pinot, che lo stacca di 2″ e va a vincere a Mancha Real. Il madrileno può comunque consolarsi con la conquista della maglia di leader, dal momento che il leader di stamane Alejandro Valverde chiude al terzo posto a sette secondi di ritardo dal vincitore.

Bene Diego Rosa (Team Sky), che chiude in sesta posizione a pari merito con il suo compagno di squadra Mikel Landa, mentre Wout Poels arriva quattro secondi dopo. La terza tappa è una cronometro individuale di 12 km sulle strade di Cordoba.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 Thibaut PINOT FRA FDJ 27 4:44:03
2 Alberto CONTADOR VELASCO ESP TFS 35 +2
3 Alejandro VALVERDE BELMONTE ESP MOV 37 +7
4 Jon IZAGUIRRE INSAUSTI ESP TBM 28 +7
5 Mikel LANDA MEANA ESP SKY 28 +9
6 Diego ROSA ITA SKY 28 +9
7 Wout POELS NED SKY 30 +13
8 Sébastien REICHENBACH SUI FDJ 28 +28
9 Pieter WEENING NED RNL 36 +46
10 Floris DE TIER BEL TLJ 25 +46

Classifica generale:

1º Contador
2º Pinot a 3″
3º Valverde a 5″
4º Ion Izagirre m.t.
5º Rosa a 7″
6º Poels a 11″
7º Landa a 12″
8º Reichenbach a 26″
9º Urán a 49″
10º Weening a 1:08


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*