ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro d’Italia – Rai: accordo raggiunto!
Giro d’Italia – Rai: accordo raggiunto!

Giro d’Italia – Rai: accordo raggiunto!

La trattativa è stata più lunga e complessa del previsto, ma alla fine l’accordo è stato raggiunto: il Giro d’Italia 2017 sarà regolarmente trasmesso sulle reti Rai.

Rcs Sport, organizzatrice dell’evento, e la tv di Stato, comunicheranno i dettagli dell’offerta nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà a Viale Mazzini il giorno 1 marzo, ma gli appassionati possono fin da ora tirare un sospiro di sollievo e sapere di potersi godere in diretta (e in alta definizione) lo spettacolo del Giro 100, che andrà in onda su Rai 2 (non più Rai 3) e Rai Sport.

Urbano Cairo, proprietario del gruppo Rcs, aveva lasciato intendere nelle scorse settimane di voler dar vita ad una vera asta al rialzo per dare maggio lustro ad una gara che, dal punto di vista economico, presenta ancora un gap molto importante con il Tour de France, ma che nella pratica non ha nulla da invidiare alla Grande Boucle. E aveva fatto capire, al tempo stesso, di voler sondare nuovi broadcaster interessati alla trattativa (si erano fatti i nomi del gruppo Discovery, proprietario di Eurosport che già trasmette in formula pay il Giro, nonché della stessa La7 da lui stesso detenuta).

Ma a spuntarla è stata ancora una volta la Rai, che ha presentato una proposta che dovrebbe aggirarsi sugli otto milioni di euro e un contratto di durata almeno biennale. Per conoscere tutti i dettagli, daremo puntuali aggiornamenti il 1 marzo.

Articoli correlati:

Giro 100, il percorso (con tutte le altimetrie)

Giro 100, i big al via: Nibali e Quintana guidano la schiera dei favoriti

Giro 100, il cast dei velocisti: presenti Greipel e Gaviria!


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*