ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 28ª giornata: il Bari fa tre su tre, Brescia piegato 2-0 al San Nicola
Serie B, 28ª giornata: il Bari fa tre su tre, Brescia piegato 2-0 al San Nicola
Parigini Bari-Brescia, Serie B. LaPresse

Serie B, 28ª giornata: il Bari fa tre su tre, Brescia piegato 2-0 al San Nicola

Il Bari ora fa sul serio: nell’anticipo della 28ª di Serie B i galletti centrano il terzo successo consecutivo grazie a Parigini e Galano contro il Brescia.

Prosegue dunque la marcia dei pugliesi di Colantuono, che ora si rifanno prepotentemente sotto per il discorso-promozione, visto che sono a quota 43 punti, al 5° posto e ad appena tre punti dal podio occupato da Hellas Verona e Benevento. A Bari l’entusiasmo è tornato alle stelle. Passo indietro invece delle Rondinelle lombarde: la squadra di Brocchi non riesce a dare continuità al successo roboante contro il Cittadella e resta 16esima a 31 punti, a soli tre punti dal terzultimo posto. Il Brescia però torna a casa con tanti rimpianti visto il rigore fallito da Mauri nella ripresa.

Il Bari passa in vantaggio già al 9’ con una gran conclusione di Parigini dalla distanza che sorprende Minelli. Le Rondinelle sfiorano il pari con un diagonale di Sbrissa, i pugliesi il raddoppio con Maniero che vede il suo tentativo deviato in angolo da Minelli. Ancora il portiere dei lombardi è attento sul colpo di testa di Maniero.

In apertura di ripresa subito una chance per i padroni di casa con Moras, poi tocca a Micai salvare il Bari sul tiro di Bonazzoli. Il raddoppio barese però lo firma Galano sugli sviluppi di un contropiede al 59’: per l’ex Vicenza continua lo stato di grazia.

Tre minuti dopo la squadra di Brocchi potrebbe riaprire i giochi sul rigore concesso per il contatto tra Galano e Sbrissa, ma Mauri si fa ipnotizzare dal dischetto da Micai confermano la giornata no della truppa bresciana. Nel finale punizione di Dall’Oglio senza esito e rosso diretto a Coly che lascia in dieci la sua squadra.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*