ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 28ª giornata: Frosinone pari, il Verona si riprende ma che Spal a Salerno!
Serie B, 28ª giornata: Frosinone pari, il Verona si riprende ma che Spal a Salerno!
Spal Serie B. LaPresse

Serie B, 28ª giornata: Frosinone pari, il Verona si riprende ma che Spal a Salerno!

Pareggia la capolista Frosinone a Perugia nella 28ª di Serie B. Giornata favorevole alla Spal, corsara 2-1 a Salerno, e al redivivo Verona di Pazzini.

PERUGIA-FROSINONE 1-1. Il Frosinone di Marino non va oltre il pari a Perugia. Al vantaggio ciociaro di Kragl nel primo tempo risponde Nicastro nella ripresa. Frenano i giallazzurri anche se conservano il primato in classifica.

SALERNITANA-SPAL 1-2. La squadra di Semplici si avvicina di prepotenza alla vetta di Serie B e ora si fa vedere negli specchietti retrovisori del Frosinone a -1. All’Arechi gli estensi sbloccano il risultato al 32′ con il rigore di Zigoni e raddoppiano all’89’ con l’ormai consueta firma di Floccari. In pieno recupero accorcia le distanze Coda (95′).

VERONA-TERNANA 2-0. Si risveglia l’Hellas Verona di Pecchia: i giallazzurri battono la sempre più ultima Ternana grazie alla doppietta del solito Pazzini (13′ e 45′, 19 i centri totali dell’attaccante gialloblù) e rialza la testa dopo il k.o. con il Frosinone. Rimpianti per gli umbri per il rigore fallito da Avenatti al 28′.

NOVARA-BENEVENTO 1-0. Novara è ufficialmente l’ammazzagrandi della Serie B: dopo aver fatto fuori il Verona in casa propria i gaudenziani piegano 1-0 il Benevento dell’ex Baroni, punito dalla rete decisiva di Troest al 54’.

SPEZIA-ASCOLI 2-1. Entra in zona playoff lo Spezia, che batte 2-1 l’Ascoli: per i liguri a segno Piccolo (45′) dopo il penalty sbagliato da Granoche al 3’, e Djokovic (71′); inutile per il Picchio il gol di Gigliotti nel recupero.

PRO VERCELLI-AVELLINO 1-1. Non vince dopo tre successi ma continua comunque la sua striscia l’Avellino di Novellino. Vantaggio irpino di Verde dopo 8’, che ribadisce in rete il rigore sbagliato; i piemontesi agguantano il pari con Comi addirittura al 95’.

PISA-CARPI 0-0. Poco da segnalare nel pareggio fra la squadra di Gattuso e quella di Castori.

CITTADELLA-TRAPANI 3-2. Dopo due sconfitte riprende la marcia playoff il Cittadella: i veneti hanno la meglio sul Trapani 3-2. Siciliani avanti al 35′ con Coronado, rimonta dei veneti firmata da Chiaretti (53′) e Iunco (83′). Finale infuocato: il Trapani aggancia il pareggio al 90′ con il rigore di Citro, ma i padroni di casa acchiappano i tre punti in pieno recupero con Iori. Un gran peccato per la squadra di Calori.

VICENZA-VIRTUS ENTELLA 2-2. Biancorossi e liguri si dividono la posta al Menti. Partita nel segno di De Luca: la Zanzara la apre al 25’ e la chiude all’80’ salvando la squadra di Bisoli; nel mezzo i gol della squadra di Chiavari con l’autorete di Esposito e il gol di Pellizzer.

LATINA-CESENA 1-1. Altro pareggio nello scontro salvezza del Francioni. Aprono i romagnoli coN Cocco al 38’; pareggia Dellafiore al 70’.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*