ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 29ª giornata: Frosinone di nuovo 1° anche se col Cittadella è solo 1-1
Serie B, 29ª giornata: Frosinone di nuovo 1° anche se col Cittadella è solo 1-1
Frosinone-Cittadella, Serie B. Eurosport

Serie B, 29ª giornata: Frosinone di nuovo 1° anche se col Cittadella è solo 1-1

Nel posticipo del lunedì di Serie B il Frosinone si riprende la vetta della cadetteria: al Matusa col Cittadella finisce 1-1. Ciociari a +1 su Verona e Spal.

I giallazzurri di Pasquale Marino tornano dunque in vetta solitaria alla Serie B col sesto risultato utile consecutivo: ora sono a quota 53 punti, uno in più dell’accoppiata Spal-Verona, ma i punti di vantaggio potevano anche essere tre, non fosse stato per i meriti del Cittadella, bravo e fortunato a rimanere in partita e a strappare un preziosissimo pari nella trasferta ciociara. Dopo l’1-1 la squadra di Venturato resta in orbita playoff: veneti ora agganciati a Bari, Perugia e Novara a 43 punti nella classifica di Serie B.

Prima emozione al 15′ con un tiro di Arrighini che finisce comodo tra le braccia del portiere frusinate Bardi. I padroni di casa rispondono con una conclusione di Fiamozzi – respinta in qualche modo da Alfonso – e dal doppio tentativo in rapida successione di Daniel Ciofani e Dionisi. Al Matusa si gioca in un’autentica tempesta di pioggia e vento e piovono occasioni da una parte e dall’altra, tipo quella con cui al 23’ Bartolomei, imbeccato da Chiaretti, si fa murare dall’attento Bardi.

Al 34’ però arriva il gol che come un grimaldello forza il risultato: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Daniel Ciofani salta più in alto di tutti e supera Alfonso. Per il bomber abruzzese è il 9° gol in questa stagione di Serie B. Il Frosinone insiste e cinque minuti dopo Kragl va vicinissimo al raddoppio.

Nella ripresa i padroni di casa continuano a sprecare troppo: al 7′ Dionisi colpisce la traversa, poco dopo ancora Kragl manca il 2-0 che potrebbe accoppare definitivamente i granata veneti. Il Cittadella resiste e aspetta che passi la buriana e passato il momentaccio trova il pareggio. Il neo entrato Vido al 17′ impegna Bardi, Mazzotta nel tentativo di allontanare spedisce il pallone sui piedi di Bartolomei che infila la sfera in rete in maniera rocambolesca.

Nel finale entrambe le squadre sfiorano il colpo grosso: fra gli ospiti chances per Schenetti e Vido; al 95’ sussulto di Soddimo che calcia alto dalla distanza. Frosinone e Cittadella chiudono sull’1-1


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*