ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Brescia: esonerato Brocchi, al suo posto arriva Cagni
Brescia: esonerato Brocchi, al suo posto arriva Cagni
Christian Brocchi, ex allenatore Brescia. giornaledibrescia.it

Brescia: esonerato Brocchi, al suo posto arriva Cagni

Christian Brocchi non è più l’allenatore del Brescia. Fatale all’ex allenatore del Milan la sconfitta di Salerno. Sulla panchina delle Rondinelle arriva Gigi Cagni.

Dopo sette sconfitte nelle ultime nove gare, l’ultima delle quali proprio ieri in trasferta contro la Salernitana, il Brescia ha deciso di esonerare Cristian Brocchi.  Questo il comunicato rilasciato dalla società lombarda: «Il Brescia Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico di guida tecnica della Prima Squadra il Sig. Cristian Brocchi. A Brocchi vanno i ringraziamenti, non semplicemente di rito, per il lavoro e per la professionalità dimostrata in questi mesi alla guida delle Rondinelle e augura a lui e al suo staff le migliori fortune umane e professionali. La Società comunica inoltre che la guida tecnica della Prima Squadra è stata affidata a Gigi Cagni, bresciano ed ex calciatore del Brescia. Domani alle 15 dirigerà il primo allenamento e a seguire verrà presentato allo stampa».

L’allenatore ex Milan, contestato pesantemente dai tifosi durante le ultime uscite anche al Rigamonti, paga dunque lo scarso rendimento della squadra, ora addirittura terz’ultima in classifica e in piena lotta per evitare una retrocessione per cui a inizio anno era francamente impronosticabile lottare. Al posto di Brocchi arriva sulla panchina delle Rondinelle Gigi Cagni.

Un bresciano doc alla guida del Brescia: l’esperto tecnico lombardo era infatti già transitato in biancoblu prima da giocatore, per nove lunghi anni dal 1969 al 1978, poi da allenatore delle giovanili nell’annata 88-89. L’ultima squadra guidata da Cagni è stato lo Spezia, nel 2013, anche se nella stagione 2015-2016 è stato allenatore in seconda alla Sampdoria di Walter Zenga, suo ex compagno alla Sambenedettese dal 1980 al 1982 (in blucerchiato fu esonerato già il 2 settembre).

Alla guida delle Rondinelle arriva dunque un allenatore con un curriculum di tutto rispetto (negli anni ha allenato Piacenza, Verona, Genoa, Salernitana, Sampdoria, Catanzaro, Empoli, Parma e Spezia) e con grande conoscenza della Serie B: Gigi Cagni infatti, con 483, è il giocatore recordman di presenze nella storia della Serie B. un buon modo, per il Brescia, per rimanerci.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*