ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Nokere-Koerse 2017, Bouhanni rispetta i pronostici
Nokere-Koerse 2017, Bouhanni rispetta i pronostici

Nokere-Koerse 2017, Bouhanni rispetta i pronostici

Doveva essere l’indiscusso punto di riferimento della manifestazione e non ha deluso le attese: Nacer Bouhanni (Cofidis) si aggiudica Nokere-Koerse 2017 battendo in volata Adam Blythe (Aqua Blue Sport) e Joeri Stallaert (Cibel-Cebon).

Siamo alla settantaduesima edizione della semiclassica belga che precede i grandi appuntamenti del pavé. Una corsa che spesso sorride ai velocisti, ma che nel finale non è scontata, per via delle ultime centinaia di metri in leggera salita che favoriscono chi è dotato di grande potenza.

Gaetan Bille (Veranda’s Willems), Floris De Tier (Team LottoNL-Jumbo), Ludwig De Winter (WB Veranclassic), Elmar Reinders (Roompot Nederlandse Loterij), Hamish Schreurs (Israel Cycling Academy), Kenneth Van Rooy (SportVlaanderen-Balooise), Ole Forfang (Joker Icopal): questi gli atleti che compongono la fuga di giornata.

Il gruppo li tiene sempre lì, a due-tre minuti di distanza e in testa al gruppo, accanto ai rossi della Cofidis, anche gli arancioni della Nippo-Vini Fantini. Si ritorna di nuovo tutti assieme ai 24 km alla conclusione, quando l’andatura subisce un’ulteriore accelerata in vista della fase finale di corsa.

Suona la campana dell’ultimo giro, ma nessuno riesce ad uscire dal plotone. Ai meno dieci dal termine avviene una caduta che coinvolge, tra gli altri, Rayane Bouhanni (Cofidis), Lawrence Naesen (WB Veranclassic), Michael Schwarzmann (Bora-Hansgrohe) e soprattutto Timothy Dupont (Veranda’s Willems), che non può difendere il titolo conquistato dodici mesi fa.

Così si arriva in volata e non c’è storia: troppo forte Nacer Bouhanni rispetto agli avversari e così il franco-maghrebino vince si impone con grande facilità dando qualche metro agli inseguitori. È la prima vittoria stagionale per l’atleta della Cofidis e giunge proprio alla vigilia della Milano-Sanremo che rappresenta il suo primo grande obiettivo di stagione.

I piazzati sono il britannico Blythe e il belga Stallaert. nessuno degli otto italiani in gara riesce a piazzarsi tra i primi dieci.

Ordine d’arrivo:

1 Nacer Bouhanni (Cofidis) 4:22:14
2 Adam Blyhe (Aqua Blue Sport) +0:00
3 Joeri Stallaert (Cibel-Cebon) +0:00
4 Phil Bauhaus (Sunweb) +0:00
5 Bert Van Lerberghe (Sport Vlaanderen-Baloise) +0:00
6 Coen Vermeltfoort (Roompot-Nederlandse Loterij) +0:00
7 Rüdiger Selig (Bora-Hansgrohe) +0:00
8 Etienne Van Empel (Roompot-Nederlandse Loterij) +0:00
9 Alan Banaszek (CCC Sprandi Polkowice) +0:00
10 Mathias De Witte (Cibel-Cebon) +0:00


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*