ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, ottavi: Atletico Madrid-Bayer Leverkusen probabili formazioni
Champions League, ottavi: Atletico Madrid-Bayer Leverkusen probabili formazioni
Griezmann Atletico, Liga. AFP

Champions League, ottavi: Atletico Madrid-Bayer Leverkusen probabili formazioni

Blindare il pass o fare la storia: missioni opposte per Colchoneros e Aspirine, che al Calderón ripartono dal 4-2. Atletico Madrid-Bayer Leverkusen probabili formazioni.

La squadra di Leverkusen scende in Spagna con una grande novità in panchina: al posto dell’esonerato Roger Schmidt, cacciato dopo il pesante 6-2 di Bundesliga col Dortmund, ci sarà infatti il turco Tayfun Korkut, ex giocatore fra l’altro di Real Sociedad e Espanyol e quindi grande conoscitore del calcio spagnolo.

Per il nuovo tecnico del Bayer dunque un battesimo di fuoco e la necessità di vincere senza scrupoli con almeno tre gol di scarto per ribaltare il pesante passivo dell’andata, quando alla BayArena l’Atletico passò 2-4 mandando in gol Saul, Griezmann, Gameiro e Fernando Torres. Anche perché attualmente l’Atletico sembra aver ritrovato il giusto smalto per dire la sua fino in fondo a questa Champions – è pur sempre la finalista dello scorso anno, anche se in un anno le cose possono cambiare eccome.

Nel suo scacchiere il Cholo Simeone non avrà a disposizione sia Gabi che Filipe Luis, appiedati per squalifica dopo i gialli rimediati nel finale di gara in Germania. Spazio dunque a Juanfran a destra e soprattutto all’ex Genoa e Sassuolo Sime Vrsaljko a sinistra; in attacco dovrebbe invece rivedersi dal 1’ Fernando Torres dopo il terribile incidente durante la gara di Liga a La Coruña; al suo fianco l’inamovibile Griezmann.

Curiosa defezione invece in casa Bayer: il neotecnico Korkut non potrà contare sul giovanissimo talento Kai Havertz sulla trequarti, 17enne lasciato a casa per via di un importante esame a scuola! Oltre a lui mancherà anche l’acciaccato Toprak in difesa. Schieramento classico per il Bayer col 4-2-3-1 in difesa Dragovic al fianco dell’ex Roma Jedvaj; sulla trequarti ci si affida al trittico con Bellarabi, Volland e Brandt a supportare Javier Hernandez, il Chicharito che due anni fa in un Real-Atletico quarto di finale di Champions segnò il gol decisivo delle Merengues all’88’.

PROBABILI FORMAZIONI

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godin, Gimenez, Vrsaljko; Saul, Koke, Thomas, Carrasco; Griezmann, F.Torres. Allenatore: Diego Simeone.

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Leno; Hilbert, Jedvaj, Dragovic, Wendell; Bender, Kampl; Bellarabi, Volland; Brandt; Hernandez. Allenatore: Tayfun Korkut


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*