ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, a Long Beach tre bronzi azzurri dal Grand Prix di fioretto
CDM Scherma, a Long Beach tre bronzi azzurri dal Grand Prix di fioretto
@Fie

CDM Scherma, a Long Beach tre bronzi azzurri dal Grand Prix di fioretto

Riprende, dopo la pausa di due settimane, la Coppa del Mondo di scherma. Ed è il fioretto ad inaugurare la terza tranche di gare con il Grand Prix di Long Beach, in California: l’Italia torna a casa con due bronzi nel campo maschile ed uno in quello femminile.

Uomini. A salire sul gradino più alto del podio conquistando la medaglia d’oro è il russo Timur Safin, che sconfigge in semifinale l’italiano Giorgio Avola con il punteggio di 15-12 e poi batte all’ultimo atto lo statunitense Alexander Massialas per 15-10, autore dell’eliminazione nell’altra semifinale del secondo azzurro Daniele Garozzo per 15-9.

La buona notizia è che per il campione olimpico di Rio 2016 si tratta del primo podio stagionale dopo una serie di gare che l’avevano visto in ombra. Per il siciliano Avola, invece, è il terzo podio dell’anno dopo il terzo posto rimediato a Parigi e il secondo nella tappa di Tokyo.

I due sono gli unici azzurri capaci di andare al di là del turno degli ottavi di finale. Si fermano al turno precedente Edoardo Luperi (battuto da Avola per 15-7), Andrea Cassarà, Francesco Trani, Lorenzo Nista ed Alessio Foconi. Inatteso stop al primo turno per Andrea Baldini, sconfitto per 15-11 dallo statunitense Race Imboden, così come per Damiano Rosatelli e Tommaso Lari. Ko nel corso delle qualificazioni per Francesco Ingargiola ed Alessandro Paroli.

Donne. È la solita Arianna Errigo, leader di Coppa del Mondo, a tenere alta la bandiera dell’Italia. La brianzola conquista il quinto podio stagionale – una continuità di rendimento notevole – al termine di una serie d’assalti vinti in maniera netta, fino allo stop in semifinale per mano della russa Marta Martyanova, impostasi per 15-12, ma poi piegata in finale dalla tedesca Kiefer, vincitrice dell’oro.

Martyanova che, nei quarti di finale, si rende artefice dell’eliminazione di un’altra nostra connazionale, Francesca Palumbo, mentre Errigo a sua volta batte in un derby tricolore Alice Volpi per 15-10. Si fermano agli ottavi Martina Batini, Beatrice Monaco e Camilla Mancini (queste ultime due sconfitte proprio dalle già citate Volpi ed Errigo). Uscite di scena nei primi assalti Serena Teo, Valentina De Costanzo,Chiara Cini ed Elisa Vardaro.

COPPA DEL MONDO – GRAND PRIX FIE – FIORETTO MASCHILE – Long Beach
Finale
Safin (Rus) b. Massialas (Usa) 15-10

Semifinali
Safin (Rus) b. Avola (ITA) 15-12
Massialas (Usa) b. Garozzo (ITA) 15-9

Classifica: 1. Safin (Rus), 2. Massialas (Usa), 3. Avola (ITA), 3. Garozzo (ITA), 5. Kruse (Gbr), 6. Le Pechoux (Fra), 7. Chamley-Watson (Usa), 8. Ha (Kor).

COPPA DEL MONDO – GRAND PRIX FIE – FIORETTO FEMMINILE – Long Beach
Finale
Kiefer (Usa) b. Martyanova (Rus) 15-4

Semifinali
Martyanova (Rus) b. Errigo (ITA) 15-12
Kiefer (Usa) b. Deriglazova (Rus) 15-9

Classifica: 1. Kiefer (Usa), 2. Martyanova (Rus), 3. Deriglazova (Rus), 3. Errigo (ITA), 5. Ross (Usa), 6. Volpi (ITA), 7. Lu (Usa), 8. Palumbo (ITA).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*