ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Liga, il punto dopo la 28ª: tutto intatto in vetta; l’Atletico fa male al Siviglia
Liga, il punto dopo la 28ª: tutto intatto in vetta; l’Atletico fa male al Siviglia
Barcellona-Valencia, Liga. Twitter

Liga, il punto dopo la 28ª: tutto intatto in vetta; l’Atletico fa male al Siviglia

Gol a pioggia nel weekend di Liga: dall’1-2 del Real a Bilbao al roboante 4-2 del Barça al Valencia al 3-1 dell’Atletico ce n’è per tutti i gusti.

IL MADRID CHIAMA… Il Madrid spiazza l’Athletic Club e si prende il San Mames di Bilbao con una vittoria di prepotenza che lo conferma padrone della Liga almeno per altre due settimane, il tempo della sosta e del rientro in campo.

Un gol per tempo di Benzema e Casemiro (doppio assist di CR7) consente ai blancos di battere l’Athletic Bilbao 2-1 a domicilio (pareggio di Aduriz). Zidane festeggia soprattutto la verve ritrovata del francese, alla terza rete in altrettante uscite. Quando il gioco si fa duro, i campioni iniziano a tornare.

… IL BARÇA RISPONDE ANCHE SE COL FIATONE. Nella serata di ieri è arrivata la risposta del Barcellona, tornato a -2 dalle merengues dopo il 4-2 al Valencia. Dopo il vantaggio del Valencia con Mangala, il Barça rimonta con le reti di Suarez e Messi (su rigore, nell’occasione in cui Mangala riceve il cartellino rosso) e, dopo il 2-2 interlocutorio dell’ex Munir, archivia la pratica con uno straordinario Messi. Gomes chiude definitivamente i conti.

Una cosa però c’è da dirla: bisogna appuntare non poco l’attenzione al Barcellona a due velocità ammirato ieri al Camp Nou. Straordinario e magico coi suoi tre interpreti d’attacco, fra un Messi ispiratissimo e un Suarez al solito letale; mediocre e involuto dalla mediana in giù, con la difesa messa in perenne difficoltà dalle scorribande forsennate dei Taronges di Voro. La Juve, contro un Barça così, può anche sperare di farcela.

L’ATLETICO SPEGNE IL SIVIGLIA; SAMPAOLI HA GETTATO LA SPUGNA. Il big match di giornata nella Liga se l’aggiudica in maniera squillante la squadra del Cholo Simeone che stende con un perentorio 3-1 il Siviglia.

Partita senza storia al Vicente Calderón: Godin, Griezmann e Koke indirizzano la gara a tutto vantaggio dei colchoneros, cui il gol di Correa fa solo il solletico. La lotta per il 3° posto è definitivamente riaperta: gli andalusi di Sampaoli infatti ora hanno appena due punti di vantaggio sulla squadra di Simeone: 57 a 55 punti. E chissà che davanti Real e Barcellona non mollino un po’…


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*