ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Under 21, amichevole Polonia-Italia a Cracovia; penultimo test verso Euro 2017
Under 21, amichevole Polonia-Italia a Cracovia; penultimo test verso Euro 2017
Di Biagio c.t. Italia Under 21, foto Lapresse-Spada

Under 21, amichevole Polonia-Italia a Cracovia; penultimo test verso Euro 2017

Stasera alle 20.45 a Cracovia c’è Polonia-Italia, ultimo test per l’ Under 21 azzurra di Gigi Di Biagio sulla strada verso Euro 2017.

Match importante per la rappresentativa azzurra, in vista del campionato europeo di categoria che si svolgerà proprio in terra polacca a partire dal prossimo 16 giugno.

La squadra di Marcin Dorna, che sarà presente alla fase finale di Euro Under 21 in qualità ovviamente di paese ospitante, rappresenta un impegno assai provante, visto che nelle ultime tre apparizioni amichevoli ha sempre vinto, piegando nell’ultimo incontro pure i pari età della Germania.

Partita dunque da non sottovalutare affatto, anche in vista del prossimo impegno, lunedì 27 marzo sempre in amichevole contro la Spagna all’Olimpico di Roma.

Il ct dovrà fare a meno del forte difensore dell’Atalanta Mattia Caldara e del centrocampista del Sassuolo Luca Mazzitelli, infortunatisi nel corso degli ultimi match di campionato.  Al loro posto, dunque, dovrebbero subentrare il centrale del Verona Alex Ferrari e l’altro giocatore neroverde.

In avanti tridente a metà fra potenza e agilità: Alberto Cerri a fare da perno centrale, assistito dall’estro degli emiliani di adozione Domenico Berardi e Federico Ricci. Da tenere d’occhio anche Federico Chiesa, esordiente con la maglia dell’Under 21, che potrebbe calcare il campo a partita in corso.

Queste le parole del commissario tecnico degli azzurrini alla vigilia. «Saremo costretti, per le diverse assenze, a fare qualche esperimento: proverò nuove soluzioni per arrivare a togliermi gli ultimi dubbi sui 23 che porterò a giugno in Polonia. Diciamo che ho certezze su 16-17 giocatori, mi mancano le seconde scelte.

Avremo l’opportunità di vedere ed applicare nuove soluzioni in campo; la Polonia ci tiene molto a fare bene, ho sentito Boniek e mi ha confermato che la nazionale polacca ha grandi aspettative sull’europeo di giugno. Per quanto ci riguarda sarà un ottimo test per la crescita dei ragazzi. Dobbiamo pensare che i risultati passano sempre dalla buona prestazione e quindi puntiamo a fare una bella partita.

«Credo che forse sarà l’Europeo più bello degli ultimi 20 anni; siamo felici delle convocazioni di alcuni miei ragazzi nella nazionale maggiore, confermano la bontà del lavoro iniziato 8 anni fa con Sacchi e Viscidi sui nostri giovani. L’aspettativa è quella di arrivare in fondo, sempre pensando che in ognuno di noi ci deve essere la voglia di aggiungere l’obiettivo massimo. La lista dei 23? A breve ci vedremo e ci confronteremo con Ventura: il presidente Tavecchio e il direttore generale Uva mi continuano a dire di cercare di portare i migliori. E’ da qui che ci muoveremo».

PROBABILI FORMAZIONI

POLONIA (4-4-2): Wrabel; Jack, Bednarek, Kedziora, Jaroszynski; Lipski, Murawski, Frankowski, Kubicki; Kownacki, Stepinski. All. Dorna

ITALIA (4-3-3): Gollini; Calabria, Bonifazi, Ferrari, Masina; Benassi, Pellegrini, Grassi; Berardi, Cerri, Ricci. All. Di Biagio


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*