ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Qualificazioni Russia 2018, Asia: Lippi storico con la Corea; bene anche Arabia e Giappone
Qualificazioni Russia 2018, Asia: Lippi storico con la Corea; bene anche Arabia e Giappone
Marcello Lippi, ct Cina

Qualificazioni Russia 2018, Asia: Lippi storico con la Corea; bene anche Arabia e Giappone

Qualificazioni Russia 2018, storica vittoria della Cina di Lippi che supera 1-0 la Corea del Sud nel girone di qualificazione asiatico e resta in corsa. Ok Arabia e Giappone.

CINA-COREA DEL SUD 1-0. Una vittoria per la storia, e ora il sogno Mondiale per la Cina può riavvicinarsi: contro la Corea del Sud arriva il secondo successo in più di 30 anni. La nazionale cinese, allenata da Marcello Lippi, centra così la prima vittoria del girone e sale a 5 punti, a 4 lunghezze dal terzo posto (che vale lo spareggio) occupato dall’Uzbekistan. Decisiva la rete messa a segno da Yu Dabao al 34′ del primo tempo.

QATAR-IRAN 0-1. La capolista del raggruppamento A del continente asiatico continua la sua marcia inarrestabile: ai persiani di Carlos Queiroz basta il gol di Taremi al 52’ per piegare le ragioni del Qatar allo stadio Jassim Bin Hamad, lo stesso teatro il 23 dicembre della Supercoppa Italiana poi vinta dal Milan sulla Juventus.

SIRIA-UZBEKISTAN 1-0. Il sogno Mondiale nonostante la terribile realtà di una guerra civile sanguinosa e assurda: la nazionale siriana di Ayman Hakeem, costretta a giocare in Malesia in esilio forzato vista l’ovvia situazione bellica del proprio paese, piega 1-0 l’Uzbekistan al 90’ col rigore di Kharbin e avvicina proprio la nazionale ex sovietica: il posto utile per lo spareggio ora è restante un punto.

CLASSIFICA GRUPPO A: Iran 14; Corea del Sud 10; Uzbekistan 9; Siria 8; Cina 5; Qatar 4

 

THAILANDIA-ARABIA SAUDITA 0-3. Per i Figli del Deserto è un giochetto da ragazzi far giungere a più miti consigli i War Elephants. Per la nazionale dell’ex ct Oranje Var Marwijk vanno a segno Al-Sahlawi e Al-Moasher; nel mezzo l’autorete di Kesarat. Arabia sempre prima nel girone insieme al Giappone.

EMIRATI ARABI-GIAPPONE 0-2. Di Kubo e di Konno, verso il tetto del… monno! I Blue Samurai continuano a tenere testa all’Arabia Saudita e vincono in trasferta negli EAU. In gol vanno appunto, uno per tempo, Kubo e Konno.

IRAQ-AUSTRALIA 1-1. Si stanno lentamente spegnendo le speranze dell’Iraq di accedere ai Mondiali di Russia 2018. La selezione di Radhi Shenaishil pareggia per 1-1 contro l’Australia. I Socceroos comunque recriminano per essere andati in vantaggio nel primo tempo con Leckie; nella ripresa il pareggio iracheno con Yasin, ma per la Russia servirà altro: tipo un miracolo nel difficilissimo match di martedì contro l’Arabia Saudita.

CLASSIFICA GRUPPO B: Arabia Saudita e Giappone 13; Australia 10; Emirati Arabi 9; Iraq 4; Thailandia 1


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*