ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Qual. Mondiali Russia 2018: Olanda k.o. in Bulgaria, ora rischia! Il Belgio si salva, Francia ok
Qual. Mondiali Russia 2018: Olanda k.o. in Bulgaria, ora rischia! Il Belgio si salva, Francia ok
Bulgaria-Olanda, Qual. Mondiali Russia 2018. ANP

Qual. Mondiali Russia 2018: Olanda k.o. in Bulgaria, ora rischia! Il Belgio si salva, Francia ok

Qual. Mondiali Russia 2018, 5ª giornata anche nei gruppi A, B e H. Spicca la sconfitta esterna degli Oranjes, che ora rischiano. Vincono invece Francia, Svizzera e Portogallo.

GRUPPO A

BULGARIA-OLANDA 2-0. È un tonfo pesantissimo per la nazionale di Blind, che a Sofia finisce impallinata due volte dalla Bulgaria e vede allontanarsi la vetta del girone. Mattatore Delev, autore della doppietta che nel primo tempo brucia la disastrosa difesa arancione. Neppure l’ingresso di Snejider riesce a invertire il corso della sfida.

LUSSEMBURGO-FRANCIA 1-3. Il Lussemburgo s’illude, la Francia però è davvero troppo forte e stende la compagine di casa. Giroud rompe l’equilibrio, il 4° gol nel girone di Joachim (su rigore) riporta tutto sul clamoroso pari ma poi i Bleus scappano sul serio con l’altro penalty trasformato da Griezmann e con il secondo gol serale di Giroud. La vetta è consolidata.

SVEZIA-BIELORUSSIA 4-0. Tutto fin troppo facile per i padroni di casa che fra erroracci del portiere Gorbunov e topiche dell’arbitro Lechner vincono e vanno avanti. La doppietta di Forsberg (dal dischetto al 19′ e su azione al 49′) spiana la strada alla Svezia, che nella ripresa chiude i conti con Berg al 57′ e dilaga con il neo-entrato Kiese Thelin al 77′.

CLASSIFICA: Francia 13, Svezia 10, Bulgaria 9, Olanda 7, Bielorussia 2, Lussemburgo 1

 

GRUPPO B

PORTOGALLO-UNGHERIA 3-0. Nel remake di una sfida di Euro 2016 i campioni d’Europa matano l’Ungheria con un convincente 3-0. In gol vanno i bomber lusitani: André Silva firma il quinto gol in queste qualificazioni; il solito Cristiano Ronaldo arriva a 9 con la doppietta (al 65’ punizione sublime). La corsa della squadra di Fernando Santos sulla Svizzera prima continua

SVIZZERA-LETTONIA 1-0. Ci mette un po’ ma alla fine la Svizzera riesce ad avere ragione della Lettonia. Alla squadra di Petkovic servono 66’ per trovare il gol che la conferma in vetta al raggruppamento, unica squadra a punteggio pieno dopo cinque partite. Il gol vittoria lo firma dopo 2’ dal suo ingresso in campo Josip Drmic.

ANDORRA-FAR OER 0-0. Andorra storica! La nazionale pirenaica conquista il primo punto dopo oltre 11 anni e 58 sconfitte consecutive nelle qualificazioni; Andorra rimane comunque in fondo alla classifica e chiude in 11 contro 10 per il doppio giallo a Edmundsson, ma il punto fa tanto morale.

CLASSIFICA: Svizzera 15, Portogallo 12, Ungheria 7, Far Oer 5, Lettonia 3, Andorra 1

 

GRUPPO H

BELGIO-GRECIA 1-1. Rischia grosso il Belgio ma alla fine i Diavoli Rossi riescono a impattare la Grecia con un gol al 90’ di Lukaku, confermando contemporaneamente testa e miglior attacco del raggruppamento europeo. gli ellenici vanno in vantaggio al loro primo tiro in porta con Mitroglou; poi Mertens e compagni vanno all’assalto all’arma bianca e le tentano davvero tutte cercando di sfruttare pure l’espulsione di Torosidis, prima che l’attaccante del Napoli confezioni l’assist buono per il capocannoniere della Premier League. Nel finale rosso pure per Tzavellas e Grecia che chiude addirittura in 9.

BOSNIA-GIBILTERRA 5-0. Bosnia esagerata, come era facilmente preventivabile contro la nazionale-materasso. L’assenza di Dzeko per squalifica lì avanti non si fa sentire grazie a Ibisevic, che fa doppietta propiziato sempre da Pjanic. Nella ripresa i balcanici arrotondano con Vrsajevic, Visca e Bikakcic.

CIPRO-ESTONIA 0-0. Poco da segnalare nella sfida fra le due squadre appaiate in classifica. i baltici vanno comunque più vicini alla vittoria con la traversa di Zenjov al 32’.

CLASSIFICA: Belgio 13, Grecia 11, Bosnia 10, Cipro ed Estonia 4, Gibilterra 0.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*