ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Coppa Davis 2017, quarti di finale World Group: c’è Belgio-Italia
Coppa Davis 2017, quarti di finale World Group: c’è Belgio-Italia

Coppa Davis 2017, quarti di finale World Group: c’è Belgio-Italia

Si avvicina l’appuntamento con i quarti di finale del World Group di Coppa Davis 2017: tra le sfide in programma nel weekend 7-9 aprile c’è anche Belgio-Italia. Si giocherà sul veloce indoor dello Spiroudome di Charleroi, impianto polivalente dotato di una capacità di seimila posti: si tratta dello stesso impianto in cui la nazionale italiana femminile conquistò la prima delle sue quattro Fed Cup (era il 2006).

I rispettivi commissari tecnici hanno diramato l’elenco dei convocati per il weekend. Il numero uno italiano sarà Fabio Fognini, reduce da una buona esperienza sul cemento americano (è tuttora in corsa al Masters 1000 di Miami, dove è già approdato ai quarti di finale). Con lui, sono stati chiamati in maglia azzurra Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Simone Bolelli.

Molto insidioso il quartetto belga scelto dal capitano Johan Van Herck: ci sarà David Goffin, che ormai da qualche tempo ruota attorno alla top ten del ranking mondiale. Con lui, l’altro avversario ostico Steve Darcis, e poi Ruben Bemelmans e Joris De Loore a completare la squadra.

Si tratterà del nono confronto tra le due nazioni e il bilancio sorride per il momento agli italiani, vittorioso in cinque incontri, a fronte di tre sconfitte subite. L’ultimo match, comunque, non è molto recente, dal momento che risale a diciassette anni fa: era il 2000 e nei play off spareggio disputati a Venezia i nostri avversari si imposero per 4-1. Tutte tra gli anni Cinquanta e Sessanta le altre sfide: del 1969 l’ultima vittoria azzurra, il primo turno della Zona Europa giocato a Genova e terminato 4-1.

Presto informazioni sul programma e l’esito dei sorteggi (a trasmettere in tv l’evento sarà Supertennis).

Si giocheranno, contemporaneamente, le altre sfide: Australia-Stati Uniti (Nick Kyrgios e Jack Sock i leader delle due squadre); Francia-Gran Bretagna (forfait Andy Murray tra gli ospiti: lo scozzese deve stare fermo un mese e mezzo per un infortunio al gomito e rientrerà probabilmente per gli internazionali d’Italia); Serbia-Spagna (c’è Novak Djokovic, manca Rafael Nadal).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*