ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Miami Open 2017: Federer fatica, ma è in semifinale con Kyrgios
Miami Open 2017: Federer fatica, ma è in semifinale con Kyrgios

Miami Open 2017: Federer fatica, ma è in semifinale con Kyrgios

Decisa la semifinale della parte alta del tabellone del Miami Open 2017, Masters 1000 sul cemento di Key Biscayne, in Florida: se la giocheranno Roger Federer e Kyck Kyrgios, che hanno avuto rispettivamente la meglio di Tomas Berdych e Alexander Zverev.

Se l’è vista brutta Roger Federer contro il ceco, tornato a brillare dopo un paio di stagioni non all’altezza. Lo svizzero, numero sei della classifica atp e quarta testa di serie, ha dovuto sudare per due ore prima di battere il suo avversario, sceso alla posizione numero quattordici del ranking: è finita con il punteggio di 62 36 76(6), dopo che Roger è stato costretto ad annullare due match point nel set decisivo, portato poi a casa al tie break.

Ma è arrivato il diciottesimo successo su ventiquattro nei confronti di Berdych e soprattutto la possibilità di continuare la corsa verso il suo terzo titolo in stagione (dopo Melbourne e Indian Wells) e il terzo a Miami, avendo già vinto nel 2005 contro Rafa Nadal e nel 2006 contro il suo attuale coach Ivan Ljubicic. Ricordiamo che in questa stagione il trentacinquenne di Basilea ha perso solo un match dei diciotto giocati, quello contro la sorpresa russa Donskoy a Dubai.

Sarà Nick Kyrgios il suo rivale in semifinale: il ventunenne australiano, numero sedici atp, ha battuto per 64 67(9) 63 il diciannovenne tedesco Alexander Zverev, in una sfida tra i due più talentuosi del circuito e dal sicuro avvenire. Kyrgios avrà così l’occasione di sfidare nuovamente Federer: doveva accadere ai quarti di Indian Wells, ma diede forfait a causa di un’intossicazione alimentare. C’è un solo precedente tra i due e sorride proprio al più giovane, vittorioso sulla terra battuta di Madrid nel 2015.

La semifinale della parte bassa del seeding vedrà invece opposti Rafael Nadal e Fabio Fognini: per la prima volta un italiano si trova in una semifinale di un Masters 1000 disputato su cemento.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*