ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier, Hazard spinge in alto il Chelsea: City Ko. Bene Tottenham e Arsenal
Premier, Hazard spinge in alto il Chelsea: City Ko. Bene Tottenham e Arsenal

Premier, Hazard spinge in alto il Chelsea: City Ko. Bene Tottenham e Arsenal

Una pesantissima vittoria contro il Manchester City permette al Chelsea di porre un altro mattone verso lo scudetto; Tottenham e Arsenal non vogliono mollare e vincono a loro volta; delude il Liverpool Così nella 31^ giornata di Premier League.

Chelsea – Manchester City 2-1. Eden Hazard fa gioire Antonio Conte. Con una doppietta fondamentale, l’attaccante belga mette da solo al tappeto il Man City e avvicina i Blues al titolo inglese. Dopo l’inatteso stop contro il Crystal Palace, i londinesi rialzano subito la china contro una squadra di vertice. Marcature aperte dopo dieci minuti di gioco da un forte destro di Hazard su assist di Azpilicueta. Dopo il temporaneo pareggio della banda di Sep Guardiola firmato da Sergio Aguero, arriva il secondo gol del ventiseienne di La Louviere, che si fa respingere un calcio di rigore (assegnato per fallo su Pedro), ma insacca nella ribattuta.

Swansea City – Tottenham 1-3. Chelsea a più sette di vantaggio sul Tottenham che, dal canto suo, non smette di sperare. Arriva un importante successo in trasferta contro i gallesi dello Swansea, che passano per primi in vantaggio. Poi, quando le cose sembrano definitivamente compromesse per gli Spurs, accade tutto nel finale: Alli pareggia all’88’, Son sigla la rete del sorpasso al 91′ ed Eriksen arriva al terzo gol al 94′.

Arsenal-West Ham 3-0. Dopo il passaggio a vuoto nell’ultima domenica, l’altra squadra di Londra, l’Arsenal, ne rifila tre al West Ham. Primo tempo sottotono per i padroni di casa, poi nella ripresa è Ozil a sbloccare l’incontro con un sinistro dal limite. Walcott raddoppia con un destro dieci minuti dopo, infine Giroud firma la terza rete.

Liverpool – AFC Bournemouth 2-2. Mezzo passo falso per i Reds, che impattano contro la squadra del Dorset. Ad Anfield Road sono gli ospiti a passare per primi in vantaggio con Afobe che approfitta di uno svarione difensivo dei padroni di casa. Ci pensa Coutinho a rimettere le cose a posto poco prima dello scadere della prima ripresa, poi nel secondo tempo Origi viene servito splendidamente da Wijnaldum e firma la rete del sorpasso. Sembra fatta per il Liverpool, ma quando mancano tre minuti al termine dell’incontro King pareggia nuovamente i conti.

Nelle altre sfide, tris del Southampton sul Crystal Palace (3-1) e poker dell’Hull City sul Middlesbrough (4-2).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*