ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Liga, 31ª giornata: Barcellona, sprofondo rosso a Malaga; 2-0, Neymar espulso e a rischio Clasico!
Liga, 31ª giornata: Barcellona, sprofondo rosso a Malaga; 2-0, Neymar espulso e a rischio Clasico!
Neymar, Malaga-Barcellona, Liga. Getty

Liga, 31ª giornata: Barcellona, sprofondo rosso a Malaga; 2-0, Neymar espulso e a rischio Clasico!

Altro che godimento in Liga: il Barcellona non approfitta dell’1-1 nel derby madrileno e a Malaga vede i sorci verdi. K.o. per 2-0, con l’aggravante del rosso a Neymar.

Poteva essere la giornata del riavvenuto aggancio al Real capolista della Liga, dopo l’1-1 con cui nel pomeriggio l’Atletico aveva frenato la Casa Blanca al Bernabeu. E invece la serata alla Rosaleda si è trasformata in un’autentica tregenda per i culé, che privi di Piqué e Rakitic squalificati, sono incappati in una sconfitta sonora. Così facendo i rivali galacticos non solo non perdono punti, ma anzi ne guadagnano uno. Sembra poco, ma in questa parte della Liga potrebbe anche essere il passettino giusto.

Partenza lenta del Barcellona, ma al 16′ arriva la prima palla gol per i catalani: lungo lancio di Mathieu che trova Luis Suárez, controllo e tiro del Pistolero ma Kameni si supera mandando in angolo. Una punizione di Messi poco dopo sorvola la traversa. i biancazzurri andalusi si fanno vivi dall’altra parte solo al 23’, su un erroraccio di Ter Stegen che regala a Recio una palla d’oro che però spedisce fuori da buona posizione.

Al 29’ Messi manda in porta André Gomes, ma il portoghese si addormenta e si fa rimontare da Rosales. Poco dopo la squadra di Michel è letale su un lancio di Juankar, Mathieu troppo lento a salire sulla linea dell’ultimo difensore e l’ex Sandro Ramirez fredda ter Stegen in uscita.

Dopo l’intervallo Luis Enrique corre ai ripari spedendo in campo Iniesta e Sergi Roberto ma è ancora il Malaga a sfiorare il clamoroso raddoppio con il venezuelano Juanpi, che calcia addosso a ter Stegen. Juanpi ci prova ancora ma sfiora di poco la traversa, dall’altra parte è bravo invece Kameni a chiudere su Luis Suárez mentre Neymar manda alto di testa.

I catalani, in nero per una notte, potrebbero pure provarci, ma Neymar la combina davvero grossa: il brasiliano, già ammonito, interviene duramente su Diego Llorente e rimedia il secondo giallo con susseguente rosso. L’episodio potrebbe anche fargli saltare l’attesissimo Clasico contro il Real del 23 aprile.

Nonostante l’inferiorità numerica il Barcellona tenta il tutto per tutto, con Sergi Roberto che però si far respingere il tiro da Kameni. Fino a che il 2-0 malagueño del neoentrato Jony Rodriguez non chiude la partita.

Vedendo questo Barcellona la Juventus può davvero sperare nel doppio confronto dei quarti di Champions League.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*